venerdì, 12 Luglio 2024
HomeEventiSolutrans 2023, veicoli commerciali e industriali hanno trovato il loro palcoscenico

Solutrans 2023, veicoli commerciali e industriali hanno trovato il loro palcoscenico

Le aspettative non sono state deluse, Solutrans 2023 è stato un successo. Il Salone dedicato al veicolo industriale e commerciale è destinato a vestire i panni di un appuntamento internazionale di riferimento per il settore del trasporto e della logistica. L’appuntamento per la prossima edizione è previsto dal 18 al 22 novembre 2025 a Lione Eurexpo

I presupposti c’erano tutti. Già prima dalla sua inaugurazione Solutrans aveva registrato numeri mai visti prima e i metri quadri dell’area espositiva erano andati sold out cinque mesi prima dell’apertura ufficiale. I giorni di fiera hanno confermato il trend: Solutrans è destinato a diventare un appuntamento internazionale per la filiera del veicolo industriale e commerciale.

Noi siamo stati all’Eurexpo di Lione per scoprire le novità del nostro settore e gli sviluppi futuri di un trasporto in continua evoluzione. Ma vediamo come è andata.

Solutrans 2023 è stato un successo

Con la presenza di 1.100 espositori e marchi, di cui il 41% costituito da nuovi espositori, SOLUTRANS 2023 ha segnato una storica crescita del 10% rispetto all’edizione del 2021. L’evento ha registrato un’affluenza record di 64.300 visitatori, con un aumento del 28% rispetto al 2021: i padiglioni di EUREXPO hanno accolto ben 14.000 visitatori in più, offrendo loro un’ampia panoramica delle proposte dei costruttori di veicoli industriali e commerciali, dei produttori di ricambi e componenti, degli allestitori e delle società di servizi del settore.

Aumento significativo della presenza internazionale con il 28% degli espositori internazionali provenienti da 20 paesi e il 24% dei visitatori provenienti da 128 paesi, triplicando il numero di visitatori internazionali rispetto al 2021, con Italia, Spagna, Belgio, Germania, Turchia, Svizzera e Paesi Bassi in primo piano.

Grazie a SOLUTRANS Digital Show i visitatori si sono potuti immergere hanno potuto partecipare all’evento attraverso uno spazio interattivo che ha consentito loro di essere presenti alle conferenze  e fissare appuntamenti con gli espositori, indipendentemente dalla loro posizione geografica o dal fuso orario.

La prossima edizione di Solutrans sarà dal 18 al 22 novembre 2025 a Lione Eurexpo.

Un focus sulla transizione energetica

Keynote, conferenze, approfondimenti ma anche esposizioni e novità presentate hanno avuto come comune denominatore la transizione energetica. I Costruttori hannno presentato le loro novità dedicate al trasporto sostenibile, che è stato possibile testare anche nelle piste esterne dedicate ai test drive, la mobilità urbana si è concentrata su proposte dell’ultimo e ultimissimo miglio, come ad esempio le cargo bikes, molti i servizi a supporto delle aziende chiamate ad affrontarela delicata fase della transizione energetica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trasportare Oggi in Europa (@trasportareoggi)

Le novità dei Costruttori di Veicoli Industriali

DAF Trucks

Esordio a Lione per la gamma DAF XB Electric, la soluzione del Costruttore dedicata al trasporto urbano. Il veicolo, che adotta le linee della New Generation DAF che rispettano la normativa europea sulle masse e le dimensioni che garantiscono efficienza, sicurezza e comfort di guida, si affianca all’offerta elettrica di DAF, che vanta sul mercato già otto modelli.

Il modello XB Electric compatto da 12 tonnellate in esposizione al Solutrans, con singolo gradino di accesso, è ideale per la distribuzione urbana a zero emissioni. Vanta una gamma di opzioni di passo, a partire da 4,2 metri. Per le applicazioni in cui sono richiesti carichi utili maggiori, il modello XB Electric è disponibile anche nelle configurazioni da 16 e 19 tonnellate.

Il motore elettrico del nuovo DAF XB Electric fornisce 120 o 190 kW di potenza nominale, a seconda delle specifiche, e una coppia nominale di 950 e 1.850 Nm (rispettivamente 2.600 e 3.500 Nm di picco). Le batterie LFP (litio-ferro-fosfato) ad alta densità energetica prive di cobalto e magnesio erogano da 141 a 282 kWh, consentendo un’autonomia fino a 350 chilometri ultra-silenziosi e a zero emissioni.

DAIMLER TRUCK

Sullo stand Daimler Truck occhi puntati sui veicoli a trazione completamente elettrica, dal Fuso eCanter, il truck leggero a trazione elettrica, compagno ideale per un’ampia gamma di applicazioni: dal servizio consegne in ambito urbano, agli impieghi municipali, alla manutenzione del verde pubblico fino al servizio soccorso stradale e al settore delle costruzioni, al nuovissimo e Mercedes-Benz eActros 600, la versione di serie del primo truck elettrico a batteria per il trasporto a lungo raggio del marchio con la stella. L’obiettivo di Daimler Truck, infatti, è quello di distinguersi come azienda innovatrice e trend setter nel settore del trasporto sostenibile a zero emissioni.

FORD TRUCKS

Ford Trucks ha presentato al pubblico di Solutrans la nuova gamma trattori e motrici F-LINE, caratterizzata dall’integrazione di design e sicurezza avanzata. Inoltre, per la prima volta presentati al pubblico, la nuova Limited Edition F-MAX SELECT e il rivoluzionario motore a combustione ad idrogeno.

IVECO

IVECO ha portato a Lione la sua offerta di prodotti e servizi completamente rinnovata, a seguito del più importante investimento di sempre, 1 miliardo di euro, e presentata solo qualche giorno fa a Barcellona. Riduzione delle emissioni di CO2 e del consumo di carburante per i veicoli con motore a combustione interna e rinnovo del portafoglio di veicoli a zero emissioni son oil cuore pulsante della nuova gamma Model Year 2024.

MAN

Al Solutrans 2023, in uno stand di 1.000 m2 dentro al padiglione 3 C011-C015, MAN Truck & Bus ha esposto, per la prima volta in Francia, la sua nuova gamma di camion elettrici: su tutti il MAN eTGX, nella sua versione di trattore a lunga percorrenza.

Solutrans segna anche l’inizio delle vendite dei camion elettrici MAN in Francia. Inizialmente saranno disponibili diversi modelli di MAN eTGX e MAN eTGS, nelle versioni trattore o rigido, e il portafoglio verrà ampliato nel tempo per coprire tutti i segmenti.

Oltre ai veicoli, MAN offre un supporto a 360° per semplificare la transizione dei propri clienti verso l’elettromobilità: analisi della rete esistente, consulenza sulle soluzioni di ricarica, analisi e consulenza sulla rete elettrica, configurazione del veicolo, servizi digitali e formazione, studio personalizzato dell’autonomia e consumo.

RENAULT TRUCKS

Renault trucks, che a Lione ha giocato in casa, ha lanciato proprio durante la kermesse francese le sue novità sul trasporto elettrico. Regine dello stand sono state le gamme T e C e-Tech, per distribuzione regionale e edilizia urbana e in produzione da novembre presso lo stabilimento francese di Renault Trucks a Bourg-en-Bresse.

Debutto anche per Renault Trucks Master E-Tech, un veicolo che con un pacco batterie di 87 kWh permette di arrivare a un’autonomia di più di 400 km.

 

SCANIA

A Lione presente anche Scania con la sua offerta multienergy che mira ad offrire ai suoi clienti tecnologie diverse in ase alle diverse esigenze e mission. Non solo elettrico, dunque, ma anche biodiesel, biogas, ibrido e HVO.

Occhio di riguarda anche per la tecnologia, con il nuovo cruscotto Scania Smart Dash che offre una migliore esperienza di guida, più sicura e tecnologica, per qualsiasi tipologia di guida, grazie alla modularità e alle più innovative soluzioni digitali.

Le novità dei Costruttori di Veicoli Commerciali

RENAULT

Tra le novità che abbiamo visto a Lione, tra gli spazi del salone Solutrans, il Nuovo Renault Master, l’Aerovan di nuova generazione con piattaforma multi-energia. Con un design spettacolare connotato da una personalità forte e moderna, il nuovo Aerovan vanta aerodinamica curata fin nei minimi dettagli per offrire la miglior efficienza della categoria, indipendentemente dall’energia utilizzata. Basato su una nuova piattaforma multi-energia, questo veicolo risponde a tutte le esigenze: motori Diesel Blue dCi da 105 a 170 cv con riduzione di consumi ed emissioni di CO2; motori elettrici da 96 o 105 kW e batteria da 40 o 87 kWh con un’autonomia in ciclo WLTP di oltre 410 km; versione a idrogeno.

STELLANTIS

In occasione di Solutrans, Stellantis ha confermato il lancio dell’operazione strategica ‘Pro One’, che prevede risposte concrete e a 360° per i clienti: la nuova generazione di FIAT e-Ducato con 420 km di autonomia, soluzioni post-vendita, ricambi per l’economia circolare ed e-retrofit.

Allestitori e non solo

DAIKIN

Quest’anno Daikin ha presentato a Solutrans i suoi ultimi progressi nel campo delle unità di refrigerazione per furgoni, camion e rimorchi, inclusa la nuova unità di refrigerazione per rimorchi Exigo, che include la nuova piattaforma di connettività Daikin Telematics. La sua gamma completamente elettrica e ibrida plug-in riduce al minimo le emissioni dei motori a combustione interna.

Kögel

In occasione del Solutrans di Lione, Kögel ha presentato la propria gamma di prodotti con focus sulle esigenze della clientela francese, tra cui anche una versione del Kögel Cargo, appositamente sviluppata per questo mercato, con fondo speciale rinforzato, ed inoltre il Kögel Port con il sistema di bloccaggio per container Multi Container Stop, particolarmente comodo e sicuro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trasportare Oggi in Europa (@trasportareoggi)

 

Lamberet

Nel corso del salone Solutrans di Lione, Lamberet ha svelato Lamberet Energy, la sua nuova offerta dedicata alla transizione energetica, 9 veicoli frigoriferi a «zero emissioni» e 9 innovazioni. L’ambizione di Lamberet è quella di dimostrare la sua capacità, unica, di rispondere alle diverse esigenze del trasporto in temperatura controllata da 1 a 100 m3 e di posizionarsi come leader rispetto ai temi della transizione energetica e della sicurezza.

THERMO KING

Trane Technologies ha annunciato a Solutrans di aver rispettato l’impegno preso ad agosto 2021 di offrire entro il 2023 soluzioni di refrigerazione Thermo King completamente elettriche a zero emissioni dirette a ogni segmento della catena del freddo nella regione comprendente Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA).

Focus su mobilità urbana e ultimo miglio

SOLUTRANS è stata anche un’importante piattaforma per scoprire le soluzioni sostenibili per affrontare le sfide di un settore dei trasporti più verde, soprattutto in ambito urbano. Tra questi, la cargo bike è stata al centro della scena, attraverso una panoramica completa delle soluzioni sviluppate e un programma di eventi speciali tra talk, tavole rotonde e workshop. Presente anche una pista di prova interna dove i visitatori hanno potuto testare le cargo bikes in situazioni reali, come ad esempio in un contesto urbano, in strade con pendenze o con corsie strette.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trasportare Oggi in Europa (@trasportareoggi)

 

Truck, Van e Pick up of the Year

Proclamati anche i vincitori del Truck of the Year e Van of the Year e International Pick Up Award. Ad aggiudicarsi gli ambiti premi sono stati Volvo Trucks FH Electric Range per i veicoli pesanti e Ford Transit Custom per quelli leggeri. Parimerito per Ford Ranger e Volkswagen Amarok che si aggiudicano il premio Pickup of the Year.

Truck Innovation Award al progetto ANITA di Man Truck & Bus che mira a rendere flessibile il trasporto intermodale attraverso l’utilizzo di camion a guida autonoma per il trasporto di container dalla strada alla ferrovia.

[Aggiornato alle 12.51 del 13 dicembre 2023]

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X