lunedì, 15 Luglio 2024
HomeEventiSolutransStellantis a Solutrans: focus su Pro One, E-Ducato ed e-RETROFIT

Stellantis a Solutrans: focus su Pro One, E-Ducato ed e-RETROFIT

Leader indiscusso dei veicoli commerciali in Europa e Francia (con una quota di mercato del 40%), Stellantis è presente al salone Solutrans, a Lione. 

In questa occasione verranno approfonditi gli aspetti principali dell’operazione strategica Pro One. A livello globale, questo nome sintetizza l’offerta Stellantis più completa sul mercato con sei brand, cinque LCV, dieci pick-up, un’esclusiva proposta per la micromobilità e un’innovativa soluzione a idrogeno.

La Business Unit LCV contribuirà alla realizzazione del piano strategico Dare Forward 2030. Viene ribadita così l’importanza di questa divisione, che rappresenta un terzo del profitto netto di Stellantis, con un fatturato di 5 miliardi di euro per i servizi connessi.

In occasione di Solutrans, Stellantis conferma il lancio dell’operazione strategica ‘Pro One’, che prevede risposte concrete e a 360° per i clienti: la nuova generazione di FIAT e-Ducato con 420 km di autonomia, soluzioni post-vendita, ricambi per l’economia circolare ed e-retrofit,” ha dichiarato Xavier Peugeot, Senior Vice President della Business Unit Pro One Stellantis.

FIAT E-DUCATO

Stellantis presenterà al pubblico il nuovo FIAT PROFESSIONAL E-Ducato, nato dalla seconda  generazione di veicoli commerciali elettrici svelata poche settimane fa.

Si tratta di un rinnovamento senza precedenti dell’intera gamma di veicoli commerciali degli iconici brand Citroën, FIAT Professional, Opel, Peugeot e Vauxhall.

Le aspettative degli utenti sono state la forza propulsiva dei team di sviluppo. Su tutta la gamma, verrà proposta

  • un’interfaccia uomo-macchina di nuova generazione, con pulsantiere e schermi centrali più grandi e configurabili dal guidatore. A tutto questo si aggiungeranno il sistema Dynamic Surround Vision, che offre un’ampia visuale dell’area attorno al veicolo, un aiuto per la navigazione nel traffico e nelle strade congestionate, oltre che 18 sistemi di assistenza alla guida automatica (ADAS);
  • La connettività, attivata durante l’uso del veicolo, consente ai guidatori di sempre essere informati e ai manager di rimanere connessi alla propria flotta da remoto e in tempo reale.
  • Una nuova batteria da 110 kWh, che garantisce un’esperienza a zero emissioni di livello superiore e un’autonomia fino a 420 km nel ciclo WLTP, rende E-Ducato uno dei furgoni più potenti della categoria, con autonomia superiore del 30% rispetto alla generazione precedente.

Questa seconda generazione di nuovi furgoni elettrici include anche Peugeot E-Boxer, Citroën ë-Jumper e Opel Movano-E.

Pioniera dell’offerta di veicoli commerciali leggeri a idrogeno con il Peugeot E-Expert Hydrogen di dimensioni intermedie e il Citroën ë-Jumpy Hydrogen, Stellantis presenterà presso il proprio stand una dimostrazione delle potenzialità tecnologiche di questi modelli. L’offerta a idrogeno, complementare alla proposta di BEV, è pensata per far fronte agli utilizzi più intensivi a zero emissioni e sarà estesa nel 2024 ai camion di grandi dimensioni.

La presenza di Parts & Services

Per sostenere la mobilità dei professionisti, Stellantis Parts & Services presenta a Solutrans un gamma completa di prodotti e servizi pensati per rendere più semplice la manutenzione e la riparazione dei veicoli delle flotte e ottimizzare i costi operativi.

  • Tra gli altri, spicca Distrigo: una selezione di ricambi originali e multimarca, componenti meccanici, elementi per la carrozzeria e pneumatici per ogni veicolo, indipendentemente dal brand o dal tempo di permanenza sul mercato. Inoltre, sono disponibili numerose soluzioni per integrare e personalizzare i veicoli per qualsiasi attività, professione o applicazione.
  • SUSTAINera: ricambi rigenerati, riparati e riutilizzati
  • Grazie a una rete post-vendita integrata ed estesa, i clienti possono contare su meccanici altamente qualificati ed esperti, oltre che su un’ampia gamma di servizi specifici per gestire riparazione, manutenzione o qualsiasi intervento di carrozzeria, così da ottimizzare il costo operativo totale della propria flotta

Presentata una soluzione di retrofit full-electric con Qinomic

Stellantis amplia la propria gamma LCV a zero emissioni presentando, in collaborazione con Qinomic, una soluzione di retrofit full-electric, economica ed eco-responsabile. Il servizio “e-RETROFIT” sarà offerto in anteprima in Francia sui furgoni di medie dimensioni dotati del motore termico svelato durante Solutrans, e sarà quindi esteso ad altri mercati e a furgoni di differenti dimensioni.

  • e-RETROFIT consentirà ai clienti professionali di continuare ad accedere ai centri urbani in zone a basse emissioni e di decarbonizzare la propria flotta prolungando la vita dei veicoli, mantenendone le dotazioni e beneficiando della garanzia del costruttore.
  • Con un’autonomia di 200 km (soggetta a omologazione WLTP), una ricarica rapida e una capacità di carico di oltre 900 kg (come definito dal modello di retrofit), questa soluzione copre la maggior parte delle occasioni d’uso.

e-RETROFIT sarà disponibile in Francia a partire dalla seconda metà del 2024. I veicoli coinvolti verranno processati in un sito industriale Stellantis. I componenti del motore termico, una volta rimossi dal veicolo, saranno riutilizzati per contribuire al catalogo di componenti destinati al riuso di SUSTAINera, come parte dell’offerta di economia circolare.

Un’offerta impareggiabile con Free2move Charge e Free2Move

Free2move Charge offre un ecosistema completo di soluzioni per la ricarica e la gestione dell’energia, progettato per soddisfare tutte le esigenze dei guidatori di veicoli elettrici (BEV), ovunque e in qualsiasi circostanza.

  • I clienti possono accedere a una serie di soluzioni di ricarica domestica, sul luogo di lavoro e in viaggio, tra cui hardware, software e servizi, fino all’installazione presso partner consigliati.

Infine, Free2move offre a clienti privati e professionali di tutto il mondo un ecosistema di mobilità completo e unico. Sfruttando dati e tecnologia, pone la customer experience al centro della propria attività per reinventare la mobilità. Tante le attività coinvolte, dal self-sharing al noleggio a breve e medio termine senza impegno, passando per la gestione connessa delle flotte per i clienti B2B…

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X