giovedì, 29 Febbraio 2024
HomeVeicoliL'attrazione per i bus elettrici cresce, i numeri di MAN : oltre...

L’attrazione per i bus elettrici cresce, i numeri di MAN : oltre 140 nel 2023

La versione elettrica dell’autobus urbano di Monaco è diventata in poco tempo una delle più apprezzate a livello europeo e, a pochi mesi dall’inizio ufficiale della sua commercializzazione anche in Italia, ha riscosso grande apprezzamento tra le aziende pubbliche.

Sono ben 140 gli autobus urbani 100% elettrici aggiudicati nel corso del 2023 a MAN Truck & Bus Italia lungo tutto lo stivale, da Nord a Sud, da Est a Ovest. Con 100 unità, è sicuramente la versione da 12 metri del MAN Lion’s City E a farla da padrone nei lotti vinti dal costruttore tedesco, ma anche le versioni da 18 e 10,5 metri sono state scelte dalle principali municipalità italiane per la loro capacità di adattarsi perfettamente alle specifiche esigenze locali. Tra le diverse assegnazioni, è sicuramente da citare per volumi il lotto aggiudicato dalla START Romagna con 57 veicoli, a cui segue l’Azienda Veneziana della Mobilità con 44 mezzi. Le prime consegne sono previste a partire da marzo 2024, per poi concentrarsi nella seconda parte dell’anno e proseguire nel corso del 2025.

La produzione di serie della versione elettrica del MAN Lion’s City è iniziata nell’autunno del 2020 e ad oggi sono oltre mille gli autobus elettrici prodotti da MAN nello stabilimento polacco di Starachowice. Un numero decisamente importante che ha permesso al costruttore di Monaco di affermarsi in tutta Europa per le prestazioni, l’affidabilità e la sostenibilità dei sui mezzi. In attesa di vederlo girare anche sulle strade italiane, sicuramente grande clamore hanno fatto i test su strada in condizioni reali effettuati a Firenze e Bari dove, nel corso di una prestazione della durata di ben 24 ore, il MAN Lion’s City E nella versione da 12 metri è riuscito a percorrere più di 450 km con un’autonomia residua, al rientro in deposito, di oltre il 10%.

Il successo della gamma urbana MAN Lion’s City è ampiamente dimostrato dai numerosi riconoscimenti internazionali ricevuti fin dalla sua apparizione, ma è con la versione elettrica che questo modello è stato definitivamente consacrato aggiudicandosi, uno dopo l’altro, il titolo di “Bus of The Year” nel 2023 e di “Sustainable Bus of the Year” nel 2024, premio quest’ultimo assegnato lo scorso ottobre durante il Busworld di Brussels. Un apprezzamento trasversale che anche nel mercato italiano si è concretizzato nel corso dell’ultimo anno con il podio per la quota di mercato nel segmento degli autobus urbani.

Comprensibile la soddisfazione di David Siviero, Direttore Vendite e Prodotto Bus di MAN Italia: “Stiamo raccogliendo i frutti dell’ottimo lavoro fatto da tutta la mia squadra negli ultimi mesi e sono particolarmente orgoglioso dei risultati raggiunti nel 2023. Abbiamo un prodotto eccezionale e un’offerta di trazioni e lunghezze così completa che siamo in grado di rispondere alle esigenze di ogni operatore del trasporto pubblico, dal piccolo comune alla grande metropoli. Stiamo lavorando sodo per incrementare velocemente la Rete di Assistenza dedicata ai veicoli elettrici e grazie alla consulenza a 360° che siamo in grado di fornire, vogliamo diventare il partner di riferimento per la transizione ecologica”.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X