mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeEventiAnteprima italiana per il Nuovo Mercedes-Benz eActros 600 al Transpotec

Anteprima italiana per il Nuovo Mercedes-Benz eActros 600 al Transpotec

Daimler Truck Italia presenterà al pubblico il suo Nuovo Mercedes-Benz eActros 600 al Transpotec. L’ultima generazione tra i trattori full electric di Mercedes-Benz Trucks per il trasporto a lungo raggio protagonista di uno stand dedicato all’elettro-mobilità

Il Gruppo Daimler Truck è stato tra i primi al mondo a puntare sull’elettro-mobilità con un approccio olistico, fondato sull’offerta di prodotti e servizi, progettando e sviluppando veicoli industriali a batterie. Da qui a cinque anni lo scopo è quello di offrire un portafoglio completo di prodotti CO2 free, con truck che spaziano dalla distribuzione pesante urbana, regionale fino al lungo raggio. Il fulcro della filosofia per il trasporto a batteria sulle lunghe percorrenze consiste nell’offerta ai Clienti di un ecosistema, che comprende la tecnologia dei veicoli, la consulenza, l’infrastruttura di ricarica e l’assistenza. Entro il 2030 i veicoli emission free rappresenteranno fino al 60% delle vendite totali in Europa del gruppo con l’obiettivo finale di realizzare un trasporto su strada a zero emissioni entro il 2050.

Daimler Truck Italia presenterà al pubblico il suo Nuovo Mercedes-Benz eActros 600 al Transpotec

Transpotec Logitec 2024 rappresenta per Daimler Truck Italia l’occasione perfetta per presentare i veicoli industriali dei brand Mercedes-Benz Trucks e FUSO che rappresentano lo stato dell’arte riguardo l’evoluzione delle soluzioni di trasporto a zero emissioni.

Protagonista di uno stand di 1280 mq all’interno del Padiglione 22 personalizzato dal leit motiv dell’e-mobility sarà il Nuovo eActros 600, l’ultima generazione tra i trattori full electric di Mercedes-Benz Trucks per il trasporto a lungo raggio. Un veicolo rivoluzionario in termini di sostenibilità, redditività, tecnologia, sicurezza e design che inaugura una nuova era nella movimentazione delle merci su lunghe percorrenze.

Durante il primo giorno della manifestazione, l’8 maggio dalle ore 16.30 alle ore 17.30, Daimler Truck Italia ha in programma nel proprio stand il “Leading Sustainable Transportation Talk”, un dibattito in cui saranno coinvolti professionisti ed aziende di trasporto e logistica per confrontarsi sulle sfide e le opportunità in uno scenario di grande evoluzione e trasformazione in cui i nuovi target della Comunità Europea richiedono un accelerazione sulla decarbonizzazione con strategie efficaci per sostenere lo sviluppo sostenibile del settore.

Inoltre, gli operatori in visita, affiancati da istruttori esperti e certificati, potranno provare in prima persona i veicoli: Actros L e il light truck elettrico FUSO eCanter Next Generation nell’area esterna dedicata ai test drive organizzata dalla testata Next To The Truckers.

Il Nuovo Mercedes-Benz eActros 600 – Charged to Change

Con il Nuovo eActros 600, Il Gruppo Daimler Truck inaugura l’era del trasporto a lungo raggio full electric su rotte pianificate. L’elevata capacità della batteria (oltre 600 kWh, da cui la denominazione del modello 600) unita al nuovo assale elettrico che incorpora i due motori elettrici, l’inverter e la trasmissione a quattro rapporti particolarmente efficiente, consentono al truck di percorrere fino a 500 chilometri senza ricarica intermedia. L’obiettivo è quello di non limitarsi ad offrire un semplice Truck elettrico ma di proporre ai propri clienti una soluzione integrata e personalizzata dalla consulenza alla fase di implementazione per supportarli nel passaggio verso la transizione energetica, e da qui lo slogan che accompagna l’eActros 600 – “Charged to Change”. L’inedito eAxle di eActros 600 è perfettamente ottimizzato con le funzionalità del PPC (Predictive Powershift Control) per la massima efficienza ed economicità di esercizio. Questa configurazione, a differenza di altre soluzioni tecniche, non richiede l’albero di trasmissione massimizzando l’efficienza e liberando spazio sotto al telaio. Ciò comporta la possibilità di adottare batterie di grandi dimensioni che garantiscono maggiore autonomia del veicolo, offrendo allo stesso tempo una altezza libera da terra paragonabile a quella dei truck tradizionali.

L’eActros 600 è equipaggiato da tre pacchi batteria, ciascuno da 207/200 kWh di potenza installata/utilizzabile che offrono una capacità totale pari a 621 kWh/600 kWh e che consentono al veicolo di percorrere fino a 500 chilometri senza ricarica intermedia. Le batterie di nuova concezione si basano sulla tecnologia delle celle litio ferro fosfato (LFP) e sono apprezzate per la loro lunga durata e una maggiore energia utilizzabile; questi accumulatori hanno una vita utile di 1,2 milioni di chilometri di percorrenza e sono predisposti per essere ricaricati, con le prossime stazioni megawatt charger, con una potenza di circa un megawatt, dal 20 all’80% in meno di 30 minuti. Inoltre, con la sua nuova cabina aerodinamica (ProCabin) dal design innovativo, l’eActros 600 non si contraddistingue solo per l’efficienza ma anche per una guida particolarmente silenziosa grazie alla riduzione di fruscii aerodinamici.

Sul versante della sicurezza, il Nuovo eActros 600 definisce nuovi standard di riferimento. Il veicolo è caratterizzato infatti da una nuova piattaforma elettronica, la ‘sensor fusion’, che consente di unire i dati di radar e telecamere per ottenere una visuale ancora più ampia sulla zona anteriore e laterale del veicolo. L’angolo visuale ampliato aumenta notevolmente l’efficienza dei sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione finalizzati alla sicurezza, tra i quali l’Active Brake Assist 6 (ABA 6), il Frontguard Assist, l’Active Sideguard Assist 2 (ASGA 2) e l’Active Drive Assist 3 (ADA 3).

 

 

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X