giovedì, 18 Luglio 2024
HomeAftermarketZF annuncia novità per veicoli commerciali e industriali

ZF annuncia novità per veicoli commerciali e industriali

Le soluzioni di ZF per veicoli commerciali e industriali sono adatte a diverse applicazioni e in linea con le esigenze di sostenibilità

Con la sua vasta esperienza nello sviluppo di tecnologie ibride per le auto, ZF ha le capacità di R&D per adattare queste tecnologie a soluzioni valide per i veicoli commerciali e industriali. L’abilità di ZF di offrire progressi tecnologici per diverse applicazioni di mobilità consente alla divisione CVS di sviluppare e produrre tecnologie chiave per il settore dei veicoli commerciali e industriali.

Le soluzioni di ZF per veicoli commerciali e industriali

La sua divisione Commercial Vehicles Solutions ha sviluppato una nuova trasmissione ibrida per sostenere ulteriormente la transizione verso la mobilità decarbonizzata. TraXon 2 Hybrid di ZF, parte della famiglia leader di settore TraXon, permetterà agli operatori di veicoli commerciali e industriali di ridurre in maniera significativa le emissioni di carbonio, mantenendo i vantaggi prestazionali del motore a combustione.

“Sviluppando TraXon 2 Hybrid, abbiamo dimostrato come le sinergie tra le nostre divisioni ci consentano di affrontare le esigenze dei clienti in modo rapido e flessibile per creare soluzioni praticabili per decarbonizzare i veicoli commerciali e industriali in modo efficiente”, ha dichiarato il Professor Dr. Peter Laier, membro del Board of Management ZF e responsabile della Divisione Commercial Vehicle Solutions. “Così facendo, non solo soddisfiamo le mutevoli esigenza dell’industria, ma collochiamo anche ZF nella posizione di partner forte e affidabile che detta il passo della trasformazione con un portfolio molto flessibile e una produzione altrettanto flessibile”.

Un vantaggio chiave per ZF è il suo ampio portfolio di prodotti che soddisfa le diverse esigenze e applicazioni dei costruttori di veicoli commerciali e industriali e degli operatori di flotte. Dall’innovativo sistema di controllo del movimento del veicolo cubiX al lancio di una gamma completa di trasmissioni elettriche di prossima generazione, ZF ha sempre la capacità di sviluppare e industrializzare l’innovazione attraverso le sue divisioni – anche all’interno della stessa divisione CVS – per diverse applicazioni di mobilità. Ciò permette a ZF di offrire soluzioni attraenti per i costruttori che possono sviluppare veicoli più intelligenti, sicuri e sostenibili.

Questa forza, combinata con il suo ampio portfolio di prodotti, ha consentito alla divisione CVS di far segnare validi risultati nel 2023, raggiungendo una crescita organica del 20% e performando in maniera significativa più del mercato, il cui incremento è stato del 15%.

Verso le emissioni zero

Con le sue trasmissioni di prossima generazione, ZF elettrifica un’ampia gamma di applicazioni su veicoli commerciali e industriali offrendo soluzioni diverse e tecnologicamente aperte per veicoli elettrici a batteria o a fuel cell. I suoi E-Mobility Kit, che comprendono le unità centrali CeTrax 2 e CeTrax 2 dual, così come i suoi assi elettrici AxTrax 2, AxTrax 2 dual e AxTrax 2 LF, forniscono tutto quello di cui ha bisogno un costruttore per produrre veicoli elettrici a emissioni zero.

AxTrax 2 può anche essere integrato in un rimorchio, secondo il più recente concetto di ZF che converte effettivamente una combinazione motrice-rimorchio ICE (con motore a combustione) in un ibrido. Il rimorchio elettrico può anche estendere l’autonomia di un veicolo elettrico. Il concetto, che è in attesa di approvazione normativa, può ridurre le emissioni di combustibile fino al 16%, riduzione che arriva fino al 40% se viene utilizzata la variante plug-in.

L’azienda ha anche presentato il suo innovativo Braking and e-Drive Synergy Program allo ZF Technology Day. Il sistema ottimizza la connessione tra la trasmissione elettrica e il controllo del freno EBS. L’energia supplementare della frenata è utilizzata per il recupero, aumentando l’autonomia del veicolo e consentendo partenza più fluide.

Soluzioni digitali

SCALAR, piattaforma digitale di gestione della flotta, permette ai fleet manager di orchestrare le loro operazioni attraverso strumenti che agiscono in tempo reale e sono in grado di prendere decisioni automatizzate sulla base dell’AI e di migliorare l’efficienza. Gli OEM possono anche beneficiare dei dati provenienti da SCALAR per misurare le prestazioni dei loro veicoli nelle situazioni del mondo reale.

Il sistema di controllo del movimento del veicolo cubiX di ZF per applicazioni su veicoli commerciali e industriali traduce le istruzioni di guida provenienti dai sistemi di guida virtuali in comandi per l’azionamento del veicolo reale da parte dei suoi attuatori. Questo assicura stabilità, sicurezza, precisione e prestazioni per le configurazioni dei veicoli commerciali e industriali, sia convenzionali sia elettrici. Il sistema è stato recentemente testato con successo sul campo in condizioni reali e con partner come SAFE20 – un progetto per il funzionamento automatizzato dello scalo merci.

ZF semplifica l’implementazione nel veicolo per i clienti grazie alla sua profonda comprensione ed esperienza nell’integrazione e nell’engineering del sistema, per rendere possibile il controllo del movimento del veicolo pronto per l’automazione e per aprire la strada verso il veicolo definito dal software.

Verso l’azzeramento degli incidenti

ZF continua a eccellere nel campo dei sistemi di sicurezza avanzati. Offrendo all’industria dei veicoli commerciali e pesanti il più ampio portfolio di prodotti, ZF è in una posizione unica per fornire queste tecnologie, dai singoli componenti alle soluzioni complete a livello di sistema. Sfruttando le sue piattaforme di sicurezza, ZF è in grado di fornire le soluzioni richieste dai clienti per soddisfare le norme di sicurezza locali. ZF ha saputo trarre vantaggio anche dalla competenza tecnica in fatto di radar e telecamere delle sue divisioni autovetture, dando un’altra dimostrazione di come la divisione veicoli commerciali e industriali di ZF benefici della condivisione di conoscenze con le altre divisioni automotive del Gruppo ZF.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X