martedì, 29 Novembre 2022
HomeEventiMAN presenterà il futuro del trasporto allo IAA Transportation

MAN presenterà il futuro del trasporto allo IAA Transportation

MAN allo IAA 2022. Focus sui tre megatrend che accompagnano il cambiamento: emissioni zero per il trasporto di merci su strada senza emissioni di CO2, digitalizzazione per l’integrazione ottimale dei camion nei processi di trasporto e nella guida autonoma per una maggiore sicurezza ed efficienza, un uso mirato delle scarse risorse del personale di guida e la combinazione intelligente e rispettosa del clima dei diversi modi di trasporto. MAN sarà presente nel Padiglione 12 Stand C20

Il fulcro della presentazione in fiera di MAN è il prototipo, vicino alla produzione in serie, del nuovo MAN eTruck, che entrerà in servizio per i primi clienti a partire dal 2024. Accanto alle sue soluzioni elettriche, il costruttore presenterà, per la prima volta allo IAA, MAN eMobility Consulting per il prossimo eTruck, che prevede non solo consigli sul veicolo, ma anche analisi delle condizioni operative specifiche del cliente come, per esempio, le fasi operative per l’ottimizzazione dei costi, l’analisi del percorso, la strutturazione della flotta e, sulla base di tutto questo, i consigli necessari sull’infrastruttura di ricarica.

Allo IAA i clienti potranno anche utilizzare MAN eReadyCheck, per verificare come i loro percorsi di consegna possano essere eseguiti solo con trazione elettrica, o il MAN eManager, che i gestori di flotte possono utilizzare per controllare le informazioni di ricarica di tutti i camion della flotta. Tutti fanno parte delle eSolutions presentate da MAN Transport Solutions in fiera, che prevedono anche diversi partner per le infrastrutture di ricarica.

Le soluzioni digitalizzate di MAN allo IAA

Nell’ambito della digitalizzazione, MAN presenterà all’IAA una panoramica dei già numerosi servizi digitali esistenti e un’anteprima di quelli prossimi. Si tratta di servizi come MAN Now, MAN EfficientCruise o programmi di guida specifici per le varie mission, il sistema di gestione digitale della manutenzione MAN ServiceCare o il sistema di monitoraggio dell’efficienza online MAN Perform.

MAN all’IAA 2022 presenta per la prima volta anche un nuovo sistema di pagamento digitale, che rende più semplice agli autisti la sosta nella stazione di servizio e ai gestori della flotta tenere traccia dei costi del carburante.

I progetti per un trasporto autonomo hub-to-hub

All’IAA, MAN presenterà vari progetti in fase di sviluppo per spiegare le diverse opportunità di passare dalla guida autonoma su aree chiuse alla guida totalmente autonoma in autostrada tra hub logistici. Il progetto ANITA sta sviluppando la consegna e il ritiro autonomi di container in un terminal strada-ferrovia del partner Deutsche Bahn, un processo di trasporto combinato rispettoso del clima che dovrebbe aumentare notevolmente le performance. Invece, con il progetto ATLAS-L4 si sta lavorando alla realizzazione di trasporti autonomi hub-to-hub, possibili dal 2022 grazie alla legge tedesca sulla guida autonoma. Alla fine del 2024, Atlas-L4 sarà il primo camion a viaggiare autonomamente su un’autostrada in Germania.

Risparmio carburante: con il nuovo motore D6 fino al 4% in meno di consumo con più potenza

Per la classica trazione diesel, MAN presenta all’IAA una nuova edizione del motore D26. Il gran numero di migliorie al motore significa che il tuttofare per trasporti su lunga distanza, distribuzione pesante e cava- cantiere consuma fino al 3% in meno di carburante rispetto alla versione attuale, già molto economica, con un contemporaneo aumento della coppia di 50 Nm e un supplemento di 10 CV per tutte le varianti di potenza. Ulteriori risparmi per i trasporti su lunghe distanze sono garantiti da nuove soluzioni aerodinamiche per il MAN TGX, che riducono ulteriormente la resistenza dell’aria sulla cabina ed estensioni che migliorano il passaggio del flusso d’aria al rimorchio.

Nel loro insieme, motore più aerodinamica, questi sviluppi possono garantire risparmi di carburante fino al 4% sulle lunghe tratte.

Il nuovo equipaggiamento Individual Lion S

All’IAA Transportation 2022, MAN aggiunge soluzioni ancora più emozionanti alla sua gamma di prodotti. L’esclusivo equipaggiamento Individual Lion S, particolarmente apprezzato da conducenti e titolari di flotta, e che recentemente è stato premiato nel “Red Dot Design Award”, sarà disponibile anche per i MAN TGS.

Al contempo, presenterà ulteriori innovazioni: lo speciale design della colorazione include ora anche i bracci delle telecamera del sistema MAN OptiView, grazie al quale non ci sono più punti ciechi nel controllo del traffico e degli altri utenti della strada. Nuovi dettagli estetici sono stati aggiunti ai tipici elementi di design rossi all’interno e all’esterno e, tra le altre cose, gli aerodome sui lati delle cabine lunghe sono ora evidenziati con elementi di colore nero o rosso.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X