venerdì, 21 Gennaio 2022

Iveco partecipa al progetto Citylog

 

Si è tenuta ieri al Centro Ricerche Fiat (CRF), a Torino, la prima riunione di tutti i partner del progetto CITYLOG, il cui scopo è quello di migliorare la logistica del processo di distribuzione delle merci nelle aree urbane, ridurre la congestione stradale e migliorare l’efficienza energetica. Ad accogliere i partecipanti a questo primo incontro, oltre ai rappresentanti del CRF, anche Daniele Borioli, Assessore con delega per i trasporti della Regione Piemonte, a testimonianza non solo dell’importanza di questo progetto per Torino e per la Regione Piemonte – che ha fornito un supporto finanziario all’iniziativa – ma anche della sua valenza assoluta per le altre città strettamente coinvolte, quali Lione e Berlino. Il progetto CITYLOG, cofinanziato dall'Unione europea nell'ambito del Settimo Programma Quadro per la Ricerca e lo Sviluppo Tecnologico, mira ad aumentare la sostenibilità e l'efficienza della distribuzione urbana delle merci attraverso soluzioni integrate di gestione e applicazione di veicoli innovativi per il trasporto. Le aree di intervento per migliorare l’odierno sistema logistico urbano si basano sull’impiego di tre aspetti tecnologici:1) i servizi telematici

orientati alla logistica, che devono dare un contributo decisivo volto a migliorare i processi di pianificazione della distribuzione attraverso un sistema di routing ottimizzato di sostegno agli autisti. Per i clienti finali, le capacità di comunicazione e di monitoraggio telematiche consentiranno di operare in maniera più efficiente e profittevole;

2) le nuove tecnologie

applicate ai veicoli, che rappresentano un elemento fondamentale per aumentare la flessibilità operativa dei mezzi. L’aumento dell'interattività tra i veicoli, in particolare in termini di gestione dell'unità di carico, consentirà di svolgere più di una mission riducendo in tal modo il congestionamento su strada;

3) Le unità di carico innovative,

che dovranno essere accuratamente progettate per operare soddisfando diverse missioni. Un layout interno ri-configurabile consentirà svariati usi sia come semplice contenitore, sia come pacchetto “stazione mobile” (concetto BentoBox), con l’obiettivo di massimizzare l’efficienza delle consegne.

L'approccio innovativo di CITYLOG porterà a diminuire il numero dei veicoli in circolazione e ad ottimizzarne l'uso nelle aree urbane, migliorando la qualità del servizio. Dal punto di vista degli operatori della logistica, le soluzioni innovative e le tecnologie CITYLOG sono estremamente interessanti per la maggiore efficienza energetica e la qualità del servizio. Nell’ambito del progetto, ECODAILY Iveco è stato scelto come veicolo pilota per la sperimentazione dei sistemi di distribuzione delle merci nel cosiddetto “ultimo miglio”.

 

 

 

 

X