giovedì, 13 Giugno 2024
HomeUltim'oraUna nuova generazione di furgoni elettrici by Volvo Group e Renault Group

Una nuova generazione di furgoni elettrici by Volvo Group e Renault Group

Volvo Group e Renault Group annunciano una nuova società che gestirà lo sviluppo di una nuovissima generazione di furgoni elettrificati. Tra i partner dell’iniziativa anche CMA CGM Group

Volvo Group e Renault Group uniscono le forze per rispondere alle crescenti esigenze di una logistica decarbonizzata ed efficiente creando una nuova società che gestirà lo sviluppo di una nuovissima generazione di furgoni elettrificati. Tra i partner anche CMA CGM Group, che ha firmato una lettera di intenti non vincolante con Volvo Group e Renault Group per aderire alla nuova società, investendo 120 milioni di euro attraverso PULSE, il suo Fondo energetico dedicato ad accelerare la decarbonizzazione dei settori dei trasporti e della logistica.

La nuova società introdurrà una nuovissima famiglia di veicoli completamente elettrici e servizi associati. L’inizio della produzione è previsto nel 2026.

Una nuovissima generazione di furgoni elettrificati

I veicoli saranno costruiti su una nuova piattaforma per veicoli commerciali leggeri completamente elettrica che offrirà un’elevata modularità per diversi tipi di carrozzeria a basso costo e innovazioni in termini di requisiti di sicurezza.

Prestazioni e gamma di servizi senza rivali grazie all’elevata connettività

Adottando la nuova architettura Software Defined Vehicle, i veicoli saranno in grado di monitorare l’attività di consegna e le prestazioni aziendali degli utenti, riducendo il costo globale di utilizzo per gli operatori logistici del 30%. I servizi connessi abilitati dalla tecnologia software-defined dei veicoli offriranno ai clienti veicoli sempre aggiornati. si tratterà di veicoli compatti, idonei alla mobilità urbana, con diverse soluzioni su misura per gli operatori logistici e diverse capacità della batteria, che potrà arrivare fino a 800V.

Una società indipendente

La nuova società sarà completamente indipendente. Volvo Group e Renault Group mirano a condividere gli investimenti in ricerca e sviluppo e ad apportare benefici al know-how, ai servizi e all’impronta industriale esistenti alla nuova società pianificata.

Il ruolo di Renault Group

In qualità di costruttore di veicoli commerciali leggeri e leader innovativo nel settore dei veicoli elettrici, Renault Group apporterà il know-how per sviluppare e produrre su larga scala la piattaforma elettrica che sarà integrata nell’architettura Software Defined Vehicle.

Il ruolo di Volvo Group

Il Volvo Group apporterà il suo know how nel settore dei veicoli commerciali pesanti e integrerà la sua rete di clienti, composta da aziende logistiche professionali, la rete di assistenza globale e un’ampia esperienza nei servizi di operatività e produttività

Il ruolo di CMA CGM

In qualità di player in tutti i segmenti della supply chain, CMA CGM assisterà la nuova azienda nella costruzione di soluzioni adeguate in grado di soddisfare tutte le esigenze dei trasportatori e degli operatori della supply chain, basate su soluzioni end-to-end efficienti. CMA CGM porterà anche il suo know-how di player logistico mondiale, migliorando le soluzioni e le offerte B2B per rispondere alle esigenze di tutti gli operatori logistici.

Avvio della produzione nel 2026

L’avvio della joint venture è previsto per l’inizio del 2024, a seconda del completamento di tutti i processi di approvazione normativa. Il successivo ingresso di CMA CGM nella società è soggetto al completamento del processo di approvazione normativa. L’inizio della produzione è previsto nel 2026.

Si prevede che la futura società opererà con la propria identità aziendale e avrà sede in Francia.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X