domenica, 16 Giugno 2024
HomeUltim'oraStellantis rinuncia al CES 2024, ecco le motivazioni

Stellantis rinuncia al CES 2024, ecco le motivazioni

Con l’obiettivo di preservare gli interessi dell’azienda nel contesto delle negoziazioni sindacali con la UAW, Stellantis ha deciso di annullare la propria partecipazione al CES 2024 come parte del piano di emergenza implementato dall’inizio dello sciopero UAW

L’azienda ha messo in atto contromisure efficaci per mitigare gli impatti finanziari e preservare il capitale, continuando a dimostrare la propria trasformazione in un’azienda tecnologica per la mobilità in altri modi

Poiché i costi degli scioperi UAW in corso contro Stellantis continuano ad aumentare, l’Azienda ha deciso di annullare le esposizioni e le presentazioni previste al CES 2024, la più grande fiera tecnologica al mondo, prevista per gennaio 2024 a Las Vegas, Nevada.

Essere secondi a nessuno nella creazione di valore per tutti gli stakeholder – clienti, dipendenti e investitori – è una componente chiave del piano strategico Dare Forward 2030 di Stellantis. Alla luce dello stato attuale delle trattative negli Stati Uniti, preservare i fondamentali aziendali e quindi proteggere il futuro dell’azienda è una priorità assoluta per il team di leadership di Stellantis.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X