mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeAftermarketSicurezza stradale: Cloudera e Continental, innovazione con i pneumatici connessi

Sicurezza stradale: Cloudera e Continental, innovazione con i pneumatici connessi

Per il produttore di pneumatici Continental la data analytics è la chiave per incrementare la sicurezza stradale e ridurre il numero di guasti dei veicoli in movimento. Utilizzando la piattaforma dati di Cloudera, Continental consente agli operatori che utilizzano flotte di veicoli per il proprio business di monitorare costantemente le condizioni degli pneumatici, al fine di ridurre l’usura, evitare costosi guasti e contenere le spese di manutenzione e i consumi di carburante.

Fondata nel 1871, Continental è uno dei principali produttori di pneumatici con 24 siti produttivi in tutto il mondo. Oltre al commercio di pneumatici e alla gestione delle flotte, Continental Tyres offre sistemi di gestione digitale degli pneumatici. Utilizzando la piattaforma dati di Cloudera, Continental sta guidando lo sviluppo di nuove applicazioni e prosegue nella sua transizione da produttore convenzionale a fornitore di soluzioni integrate per il settore.

La bassa pressione dell’aria causa forature

Tra le motivazioni principali dei guasti e delle chiamate al soccorso stradale, ci sono gli pneumatici che non sono stati gonfiati a sufficienza. Gli incidenti di questo tipo non solo costano tempo e denaro alle aziende, ma incidono anche sul funzionamento delle flotte di veicoli e causano interruzioni e ritardi nelle catene di fornitura. La pressione degli pneumatici e la profondità del battistrada hanno anche un impatto su sicurezza, efficienza del carburante e conformità alle norme di legge.

Monitoraggio digitale della flotta con ContiConnect

Con la soluzione di gestione digitale “ContiConnect”, i sensori negli pneumatici misurano continuamente pressione, temperatura e chilometraggio.

I gestori della flotta hanno accesso in tempo reale ai dati tramite un portale o un’app. Ricevono avvisi e raccomandazioni di intervento se, ad esempio, i valori specificati vengono superati o non raggiunti e allo stesso tempo, ricevono assistenza nella creazione di previsioni accurate per la manutenzione della flotta in modo proattivo anziché reattivo.

Avere accesso alle informazioni è particolarmente importante quando i veicoli devono adattarsi a diverse condizioni di carico e di terreno. Questa è la risposta di Continental alla richiesta dei clienti di avere più dati tecnici su misura per il loro specifico settore o ambiente operativo.

L’analisi dei dati degli pneumatici consente di risparmiare sulla manutenzione superflua, su guasti costosi e di ridurre il consumo eccessivo di carburante. La riduzione dell’usura degli pneumatici aumenta anche il chilometraggio e la sicurezza. Nel complesso, le prestazioni delle flotte sono migliorate: un operatore nel Regno Unito con una flotta composta da 55 veicoli ha dichiarato di aver ridotto i guasti dell’83% e di aver risparmiato l’equivalente di quasi 23.000 euro in costi di carburante in un solo anno di utilizzo di ContiConnect.

“Tutto si basa sui dati e sul loro utilizzo per fornire ai clienti delle analisi approfondite. La piattaforma dati Cloudera offrirà in futuro l’opportunità di abilitare una varietà di casi d’uso guidati dai dati”, ha affermato Laura Koormann, Global Team Lead Digital Solutions IT, Continental Tyres.

Analisi dei dati in tempo reale nel cloud

Continental Tyres ha deciso di migrare da una soluzione esistente nel proprio data center a Cloudera Public Cloud su Azure, per abilitare una gestione e un’analisi dei dati più rapida e semplice, nonché funzionalità di machine learning con prestazioni, sicurezza e scalabilità ottimizzate.

Gli esperti di dati di Continental hanno accesso in tempo reale a dati provenienti da varie fonti, che vengono utilizzati da diversi utenti e sistemi in file system, database e dashboard live. L’attenzione si concentra sui dati in streaming, flussi di informazioni registrati continuamente in grandi quantità ed elaborati rapidamente. Inoltre, la piattaforma dati facilita l’analytics approfondita e impiega l’intelligenza artificiale per introdurre l’innovazione nell’intera azienda.

“L’infrastruttura Cloudera si adatta alle nostre esigenze attuali e future. Ci sono molte possibilità di implementare facilmente nuove funzioni o tecnologie allineate ad altri servizi”, ha dichiarato Andreas Voges, Application Manager ContiConnect & IoT di Continental Tyres.

In futuro, Continental intende utilizzare la piattaforma dati per attivare ulteriori servizi basati su dati e AI. Ad esempio, l’azienda sta sviluppando sensori che raccolgono ancora più informazioni sulla profondità del battistrada.. Inoltre, l’integrazione delle soluzioni esistenti per le flotte di veicoli viene portata avanti anche in altre aree di business per consentire la raccolta, l’analisi e l’utilizzo di ulteriori set di dati.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X