martedì, 27 Febbraio 2024
HomeUltim'oraScania e Northvolt sviluppano una nuova batteria green

Scania e Northvolt sviluppano una nuova batteria green

La nuova batteria sviluppata da Scania e Northvolt ha una vita utile stimata fino a 1,5 milioni di chilometri e sarà prodotta con energia elettrica da fonti rinnovabili

La collaborazione tra Scania e Northvolt nasce nel 2017, con l’obiettivo di sviluppare e commercializzare la migliore soluzione a livello mondiale per alimentare i veicoli elettrici pesanti. Da questa collaborazione nasce una nuova batteria agli ioni di litio che sarà prodotta presso la Northvolt Ett, la gigafactory situata nel nord della Svezia. Inoltre, nel corso dell’anno, Scania inaugurerà una nuova fabbrica di batterie a Södertälje, in Svezia, dove le celle saranno assemblate in pacchi batteria per la produzione di autocarri elettrici pesanti.

Una batteria dalle prestazioni eccezionali

Come spiega Peter Carlsson, CEO e co-fondatore di Northvolt, “all’inizio di questa partnership, Northvolt e Scania hanno concordato un calendario ambizioso per lo sviluppo di una batteria ad alte prestazioni che avrebbe permesso di sostenere il processo di elettrificazione del trasporto pesante definito da Scania. Dopo profonde fasi di sviluppo e convalida, consegnare ora delle celle che superano le aspettative iniziali in termini di prestazioni, è un risultato straordinario per tutti i soggetti coinvolti.”

Anche per Christian Levin, CEO di Scania, “l’introduzione di queste nuove batterie rappresenta una pietra miliare nel percorso verso un sistema di trasporto sostenibile. Il futuro del trasporto pesante è anche elettrico e per sostenere i nostri clienti in questa transizione, in cui Scania si dimostra ancora una volta al vertice dell’innovazione, da oggi abbiamo queste batterie dalle prestazioni eccezionali. All’inizio dello sviluppo delle celle, abbiamo puntato su prestazioni elevate, bassi costi operativi e lunga durata. L’obiettivo era ottenere una durabilità per percorrere 1,5 milioni di chilometri con un mezzo pesante Scania. I test effettuati durante tutte le fasi di sviluppo dimostrano che questo requisito può essere soddisfatto e addirittura superato”.

Bassa impronta carbonica

Come esempio dell’impegno nel fornire batterie sostenibili, Northvolt Ett è alimentata da energia elettrica da fonti rinnovabili al 100% (energia idroelettrica ed eolica). Grazie anche all’integrazione di ulteriori caratteristiche di produzione sostenibile in Northvolt Ett, l’impronta carbonica stimata della cella in piena produzione di serie è circa un terzo di quella di una cella di riferimento del settore (cella agli ioni di litio NMC 111 IVL 2019).
“La missione di Northvolt di costruire le batterie più sostenibili del mondo corrisponde perfettamente all’obiettivo di Scania di guidare la transizione verso un trasporto sostenibile”, ha dichiarato Christian Levin.

Specifiche tecniche della nuova batteria sviluppata da Scania e Northvolt

  • Formato della cella: Prismatica
  • Capacità: 157 Ah
  • Tensione nominale: 3,6 V
  • Durata: 1,5 milioni di chilometri nel trasporto pesante
Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X