venerdì, 12 Luglio 2024
HomeConstructionI nuovi Scania allestiti da Liebherr

I nuovi Scania allestiti da Liebherr

I due nuovi Scania allestiti da Liebherr saranno utilizzati per operazioni di sollevamento da Fratelli Paradiso Srl e Dini Autogrù Srl, aziende originarie rispettivamente della Puglia e dell’Emilia Romagna

Si tratta di mezzi unici nel loro genere, in grado di rispondere a specifiche esigenze operative, grazie alla modularità del telaio Scania, allestito con torretta per autogrù Liebherr.

Ad utilizzare i veicoli Scania allestiti da Liebherr sono due aziende dell’industria delle costruzioni. I mezzi, apparentemente identici tra loro, nascondono delle differenze sostanziali nella catena cinematica legate alla tipologia di impiego e al contesto operativo nel quale operano. Il profondo grado di personalizzazione e l’ottimizzazione del telaio, hanno permesso di agevolare l’allestimento e di minimizzare la tara, garantendo, allo stesso tempo, elevati livelli di robustezza e di uptime.

I due nuovi Scania allestiti da Liebherr

I due mezzi da 450 cavalli, 13 litri, sono compatibili con 100% biodiesel e HVO, carburanti da fonti rinnovabili che permettono una riduzione significativa delle emissioni di CO2.

Il veicolo della Fratelli Paradiso Srl

Il primo mezzo di questo genere omologato in Italia è della Fratelli Paradiso Srl, un’azienda storica di Canosa di Puglia (BT) che dagli anni Sessanta ad oggi ha perseguito lo stesso obiettivo: offrire elevati livelli di qualità, specializzazione e sicurezza grazie ad investimenti continui in tecnologie, sistemi ed attrezzature.

“Definire il veicolo è stato un lavoro di squadra tra noi, Scania e Liebherr Italia Spa, frutto di un’analisi relativa all’attività che il mezzo deve svolgere, alla praticità di utilizzo, alla tempestività dell’assistenza tecnica, all’affidabilità e alla qualità della soluzione. In tutto questo Scania è sinonimo di garanzia, infatti, anche la relazione con il concessionario di zona Ribatti, si è rivelata un vero e proprio valore aggiunto grazie a una serie di prove sul campo che hanno preceduto l’ordine. Inoltre, si è instaurata una notevole sinergia nella realizzazione e nel perfezionamento del progetto che è stata fondamentale per ottenere il mezzo desiderato. Il parco veicolare della Fratelli Paradiso, munito di soluzioni sempre all’avanguardia, consentirà all’azienda di affrontare le prossime sfide dettate dalla transizione energetica. In particolare, risponderemo alla crescente domanda di trasporto di componenti pesanti e voluminosi per le turbine eoliche con soluzioni sostenibili”, dichiara Michele Paradiso, Titolare di Fratelli Paradiso Srl.

Il veicolo della Dini Autogrù Srl

Il secondo veicolo è di proprietà di Dini Autogrù Srl, un’azienda di Noceto (PR) fondata nel 1983 e specializzata nei trasporti eccezionali di manufatti in calcestruzzo. Dalla progettazione del trasporto all’espletamento delle pratiche burocratiche, la Dini Autogrù garantisce un trasporto sicuro e puntuale a prescindere dalle dimensioni e dalle sagome dei manufatti. Con oltre 40 mezzi tra gru, motrici e auto, la ditta risponde ad interventi sul territorio nazionale.

“Per le nostre missioni di trasporto è necessario un veicolo leggero ma, al contempo, robusto per poter gestire sollevamento e movimentazione di carichi elevati. Ho apprezzato molto Scania e Liebherr perché si sono distinti per il profondo grado di caratterizzazione del mezzo e per il rispetto dei tempi di consegna”, dichiara Valerio Dini, Titolare di Dini Autogrù Srl.

La rete Scania al servizio del Cliente

Scania si propone come fornitore di una soluzione su misura che oltre al veicolo integra un ampio ventaglio di servizi a completo supporto del business del cliente. Per questo, Scania vanta una Rete composta da 16 concessionarie e 111 officine autorizzate distribuite in tutta Italia, aventi l’obiettivo di assicurarsi che ogni veicolo operi con la massima profittabilità per il cliente.

In particolare, nei casi sopra citati, le concessionarie Ribatti e Scandicar hanno garantito un servizio affidabile e su misura al loro cliente grazie a una consulenza precisa ed attenta in ogni fase, dal processo d’acquisto all’assistenza post vendita. Per l’occasione della consegna a Dini Autogrù Srl, erano presenti Giuseppe Gardoni, Titolare Scandicar Srl, Giovanni Cavaggioni, E-mobility Urban and Construction Sales Italscania Spa, e Salvatore Somma, Area Manager Liebherr Italia Spa.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X