giovedì, 13 Giugno 2024
HomeAftermarketPestConnect: un sistema innovativo e wireless per la cattura di roditori

PestConnect: un sistema innovativo e wireless per la cattura di roditori

Un nuovo e innovativo sistema wireless che funziona in maniera indipendente e protegge il business senza continue interruzioni

La presenza di topi o ratti non è una condizione insolita, sia negli edifici residenziali che nelle attività commerciali, così come nelle scuole e nelle aree destinate alla preparazione degli alimenti. Secondo una recente ricerca che Rentokil Italia, azienda specializzata nel monitoraggio e controllo degli infestanti del gruppo Rentokil Initial, ha commissionato a BVA Doxa, 13 italiani su 100 hanno visto un topo in un ristorante e 8 su 100 al supermercato.

Potrebbe sembrare un numero irrilevante, ma in realtà non lo è se pensiamo che si tratta di luoghi dove c’è presenza di cibo,sottolinea Ester Papa, biologa e Technical Manager di Rentokil Initial Italia. “Le infestazioni sono pericolose per la salute delle persone e la loro corretta gestione è a dir poco fondamentale. I rischi più grandi si corrono lungo la filiera alimentare. Le aree di conservazione dei prodotti alimentari confezionati e delle materie prime, oltre alle aree di preparazione, sono spazi da monitorare molto attentamente.”

PestConnect: un sistema innovativo e wireless formato da diverse tipologie di postazioni per la cattura di roditori

Ritardi nella produzione e vendita di materiali possono causare gravi danni alle aziende. L’impatto sul fatturato a causa della contaminazione delle materie prime e la perdita di produttività a causa dei tempi di fermo delle macchine, possono potenzialmente portare alla chiusura di contratti o all’applicazione di sanzioni finanziarie. Inoltre, la cattiva reputazione è una delle maggiori preoccupazioni legate alla presenza di infestanti.

Per tutte le aziende che vogliono garantire la massima sicurezza e godere del vantaggio di un monitoraggio continuo, ma anche per tutte quelle che devono garantire la conformità alle normative e agli standard di audit, Rentokil ha lanciato PestConnect, un sistema innovativo formato da diverse tipologie di postazioni per la cattura di roditori. Un servizio chiave per chi deve adottare un approccio a tolleranza zero per la gestione degli infestanti, con soluzioni che proteggono il loro sito, e per chi vuole restare costantemente aggiornato, così da non dover pensare più a nulla.

La problematica dell’infestazione da roditori sembra essere più diffusa di quanto si pensi. Solo a gennaio 2023 la nostra pagina “Derattizzazione e monitoraggio topi” del sito web Rentokil italia ha avuto un incremento di visite considerevole (più del doppio) e gli interventi del mese sono stati il 12% in più di quelli di gennaio 2022”, aggiunge Ester Papa. “Tenuto conto di tutti questi fattori, è chiaro che gli infestanti debbano essere catturati e rimossi rapidamente per evitare rischi di infestazione nelle aree più sensibili, utilizzando preferibilmente soluzioni non tossiche per ovviare a possibili contaminazioni. PestConnect è una soluzione modulabile, che, grazie all’ampia gamma di postazioni di cattura e monitoraggio, si adatta facilmente alle diverse esigenze.”

Andando più nel dettaglio le soluzioni disponibili sono:

  • RADAR Connect: postazione dotata di due ingressi alle sue estremità che sfrutta la tecnologia ad infrarossi per catturare e contenere i roditori, facendo chiudere gli ingressi al loro passaggio. Una volta catturato, il topo verrà eliminato in tempi rapidi con l’impiego di CO2, riducendo così l’azione cruenta. RADAR Connect è progettata specificatamente per soddisfare le esigenze di segmenti di mercato ad alto rischio, dove la presenza di topi non può essere tollerata, grazie al suo meccanismo di completo isolamento, infatti, aiuta ad eliminare qualsiasi rischio di contaminazione.
  • Dual AutoGate (DAG) Connect: soluzione intelligente per la derattizzazione in area esterna, che utilizza un meccanismo di sportello automatico per consentire l’accesso all’esca tossica solo in caso di reale necessità. Progettato in conformità̀ con le più recenti normative europee, il dispositivo Rentokil Dual AutoGate vanta l’utilizzo di una tecnologia brevettata, unica sul mercato, per il controllo dell’accesso dei roditori alle esche tossiche. Consente un’azione derattizzante immediata, in caso di provata infestazione, e fornisce informazioni sui livelli di attività dei roditori, tenendo traccia del numero di attivazioni dalla prima rilevazione (analisi aree di rischio).
  • Rat Riddance Connect: postazione a scatto connessa, ad azione immediata, sviluppata e rigorosamente testata per le aziende alimentari, sanitarie e farmaceutiche che devono soddisfare stringenti standard con soluzioni non tossiche per proteggere le loro zone ad alto rischio. Utilizzabile sia in area interna che esterna, Rat Riddance Connect garantisce la cattura e l’abbattimento rapido dei roditori scongiurando il rischio di infestazioni e contaminazioni in aree sensibili.

Tutte le soluzioni che fanno parte della gamma PestConnect hanno una tecnologia a sensore che monitora costantemente le attività 24/7, 365 giorni all’anno. Il vantaggio della connessione permette di studiare il caso del Cliente in ogni momento, intervenendo contestualmente al manifestarsi di un passaggio e/o di una cattura. Il sistema è altamente affidabile e fornisce notifiche anticipate agli esperti Rentokil in caso di possibili problematiche che potrebbero causare la perdita di dati. PestConnect è connesso alla piattaforma myRentokil, il sistema di reportistica online in grado di fornire al Cliente informazioni dettagliate ed analisi sull’andamento delle infestazioni, fornendo inoltre, trasparenza end-to-end con report programmati.

PestConnect è un sistema che permette di mitigare l’impatto sull’ambiente. Tutte le postazioni infatti possono essere riutilizzate dopo la cattura dell’infestante, evitando l’installazione di una trappola nuova dopo ogni cattura. Nel caso di DAG Connect, viene ridotta al minimo la diffusione di esche tossiche nell’ambiente, così da non coinvolgere animali non target. Grazie a PestConnect gli interventi dei tecnici sono più mirati, perchè si spostano solo nel momento in cui myRentokil invia una segnalazione, dedicando meno tempo al controllo delle trappole e più tempo alla gestione proattiva degli infestanti.

Infine, PestConnect e myRentokil hanno ottenuto a livello globale la certificazione ISO27001, uno standard che attesta la corretta gestione e sicurezza delle informazioni.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X