lunedì, 15 Luglio 2024
HomeVeicoliNuovo Nissan Interstar, presentata l'ultima generazione del van

Nuovo Nissan Interstar, presentata l’ultima generazione del van

Nissan la scorsa settimana ha presentato la nuova generazione del veicolo commerciale Interstar, con motore elettrico e in opzione motore diesel per il mercato europeo

Nella giornata del 7 febbraio scorso, Nissan ha presentato la nuova generazione di Interstar, il più grande della sua gamma di veicoli commerciali. Un mezzo versatile e innovativo, che offre numerose soluzioni in grado di soddisfare le varie esigenze dei clienti e il primo van Nissan di grandi dimensioni con motore 100% elettrico, senza compromessi sulle prestazioni. Vediamo di cosa si tratta.

La ratio del nuovo Nissan Interstar è garantire la massima efficienza, una capacità di carico ai vertici della categoria e il comfort di chi lo guida.

“Lavorare meglio, vivere meglio”: cosa c’è dietro al claim della presentazione

Il nuovo Nissan Interstar-e è disponibile con batteria da 87 kWh che garantisce un’autonomia massima di oltre 460 chilometri ed è pensato per chi fa lunghi viaggi e svolge un’attività intensa. Con la ricarica veloce in Corrente Continua è possibile ricaricare fino a 252 km in soli 30 minuti. Il mezzo è disponibile, inoltre, con batteria da 40 kWh, che offre un’autonomia di circa 200 km, adatto a chi percorre tratti più brevi nell’arco della giornata. Con la ricarica in Corrente Alternata, si passa dal 10 al 100% di carica della batteria in meno di 4 ore.

Nissan Interstar-e è conforme alle politiche urbane sull’inquinamento e sulla qualità dell’aria e permette ai clienti di rispettare l’ambiente pur lavorando in città.

Il mezzo offre un’area di carico più lunga di 100 mm a cui si accede più facilmente grazie a un portellone laterale più largo di 40 mm. Il carico utile è pari a 1,6 tonnellate per la versione elettrica e quasi 2 tonnellate per le versioni diesel, con capacità di traino massima di 2.500 kg per entrambe le motorizzazioni.

I nuovi interni, con sedili riscaldati e con nuove coperture e il parabrezza riscaldato, sono stati progettati per garantire il massimo comfort di guidatore e passeggeri anche in caso di lunghi viaggi. La manovrabilità è notevolmente migliorata, con un diametro di sterzata ridotto di 1,5 metri rispetto alle versioni precedenti. Il mezzo risulta così più agile anche nei contesti urbani, senza compromettere la capacità di carico.

Nicolas Tschann, Light Commercial Vehicle (LCV) Director, Nissan Europe, ha dichiarato: “Il nuovo Nissan Interstar è il partner ideale per gli eroi di tutti i giorni. Con una versione elettrica, una maggiore capacità di carico e una vasta gamma di personalizzazioni, il nuovo Interstar è in grado di offrire ulteriore slancio alle attività delle piccole e medie imprese.”

Tante tecnologie di sicurezza

Tutte le versioni del nuovo Nissan Interstar sono dotate di un’ampia gamma di dispositivi di sicurezza, tra cui la frenata di emergenza, l’avviso di stanchezza del guidatore e il sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici. Anche il Trailer Sway Assist, che assiste il guidatore in caso di uso di rimorchio, è parte della dotazione tecnologica.

Il veicolo è dotato di un innovativo sistema che garantisce la potenza di frenata ottimale indipendentemente dal peso del veicolo. Inoltre, il tempo di reazione di Interstar per la frenata d’emergenza è dimezzato rispetto ai modelli della generazione precedente, per offrire agli automobilisti una maggiore tranquillità e sicurezza al volante.

La nuova generazione di Interstar e la completa elettrificazione della gamma LCV a partire dal 2026 sono tappe fondamentali dell’impegno Nissan per un mondo più pulito, più sicuro e più inclusivo.

Preordini

I preordini del nuovo Nissan Interstar si potranno effettuare a partire da marzo, mentre i primi mezzi arriveranno in concessionaria a partire da settembre.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X