martedì, 7 Febbraio 2023
HomeAssociazioniAccrescere la cultura logistica per aumentare la sostenibilità

Accrescere la cultura logistica per aumentare la sostenibilità

Protocollo d’intesa tra l’Università LIUC e il Freight Leaders Council con la creazione di un Osservatorio, survey periodiche e borse di studio

L’obiettivo è accrescere la cultura logistica in Italia, in particolare nel settore della sostenibilità. Gli strumenti sono il rafforzamento della collaborazione per diffondere tra gli operatori informazioni e buone pratiche e il sostegno alla ricerca anche con la promozione di borse di studio. Questi i principali impegni del Protocollo d’intesa siglato il 12 dicembre scorso tra la LIUC – Università Cattaneo di Castellanza, rappresentata dal Rettore Prof. Federico Visconti, e il Freight Leaders Council (FLC), che associa operatori della logistica e dei trasporti, rappresentata dal Presidente Massimo Marciani. La LIUC è molto attiva nel settore della logistica attraverso svariate attività di ricerca. Tra queste, c’è il Green Transition Hub, diretto dal Prof. Alessandro Creazza e nato per realizzare indagini mirate e analisi approfondite sui diversi temi che riguardano la sostenibilità, con focus anche su logistica e trasporti.

“Le Parti, nel rispetto delle competenze e dell’autonomia di ciascun soggetto – si legge nel Protocollo d’intesa – si impegnano a coordinare le proprie azioni, ad informarsi reciprocamente su attività e iniziative finalizzate al raggiungimento degli obiettivi condivisi e a sviluppare progetti comuni”. In particolare, sarà costituito tra LIUC e FLC un gruppo di lavoro per la realizzazione dei progetti condivisi, tra cui survey periodiche volte a valutare la compliance del settore della logistica e dei trasporti rispetto ai principi ESG (Environmental, Social and Governance) dell’Onu. Inoltre, per stimolare la ricerca e la realizzazione di tesi di laurea nel settore della sostenibilità applicato alla logistica, il FLC finanzierà fino a tre borse di studio per studenti LIUC per ogni anno accademico di validità del Protocollo d’intesa.

“La formalizzazione di questa collaborazione con il Freight Leaders Council – commenta il Rettore della LIUC, Federico Viscontiporta valore all’esperienza del Green Transition Hub, una realtà nuova e dinamica che fa da collettore alle diverse esperienze di ricerca e di didattica sviluppate in Ateneo sui temi della transizione ecologica. In linea con il modello LIUC, anche per l’Hub intendiamo proseguire con la politica di investimenti e potenziare le relazioni con i partner, che ci permettono di essere sempre agganciati alla realtà delle imprese e all’evoluzione del mercato del lavoro”.

L’attenzione che il FLC ha verso l’eccellenza accademica – conclude il Presidente Marciani – si conferma con questo accordo con la LIUC e con il Green Transition Hub, la cui esperienza e competenza ci consentiranno di avviare un monitoraggio preciso e puntuale del settore in termini di raggiungimento di quegli obiettivi di ESG che sono la base per lo sviluppo di una logistica davvero resiliente e sostenibile, a servizio di imprese e cittadini”.

Ferruccio Venturoli
Ferruccio Venturoli
Vicedirettore e co-conduttore Trasportare Oggi On Air [email protected]
X