mercoledì, 10 Agosto 2022
HomeVeicoliIl trasporto a lungo raggio è sostenibile con IVECO e Gruppo Hegelmann

Il trasporto a lungo raggio è sostenibile con IVECO e Gruppo Hegelmann

150 IVECO S-WAY LNG e 10 IVECO S-WAY CNG al Gruppo Hegelmann: in questo modo le due aziende percorrono la strada della decarbonizzazione del trasporto

In virtù della sostenibilità nel trasporto a lungo raggio, il Gruppo Hegelmann ha ordinato 150 motrici IVECO S-WAY LNG e 10 IVECO S-WAY CNG. I veicoli andranno ad ampliare la flotta green, che comprende già 20 IVECO alimentati a gas naturale liquefatto (LNG), una tecnologia che ha consentito alla società di ridurre in modo significativo le emissioni di CO2 negli ultimi anni.

Con l’obiettivo di una performance sempre più sostenibile, il Gruppo Hegelmann ha investito nuovamente nell’avanzata tecnologia LNG/CNG leader del mercato europeo. Infatti, grazie all’impiego di biometano gli IVECO S-WAY LNG/CNG consentono un funzionamento praticamente a zero emissioni di carbonio nel ciclo well-to-wheel.

“Dopo aver toccato con mano che gli IVECO S-WAY LNG rappresentano una soluzione concreta per il trasporto sostenibile, con questo ordine il Gruppo Hegelmann ha notevolmente ampliato la flotta alimentata a gas naturale – ha affermato John Venstra, Head of Key Accounts di IVECO. – Siamo orgogliosi di affiancarli nel loro impegno verso la decarbonizzazione dei trasporti, un obiettivo che perseguiamo in IVECO e che ci porta a promuovere la tecnologia a gas naturale da oltre 25 anni.”

150 IVECO S-WAY LNG e 10 S-WAY CNG al Gruppo Hegelmann

I veicoli IVECO S-WAY LNG/CNG ordinati sono motrici standard 4×2 con un’ampia cabina Active Space con tetto alto e sono alimentati da un motore a gas naturale Cursor 13 da 460 cv conforme alla normativa sulle emissioni Euro VI Step E.

I camion LNG sono dotati di due serbatoi LNG da 540 litri, montati su ciascun lato del veicolo, che garantiscono una capacità totale di almeno 390 kg di Bio-LNG liquido, per un’autonomia massima di 1.600 chilometri, a seconda del tipo di impiego.

I camion CNG sono provvisti di quattro serbatoi di gas, ciascuno con una capacità gravimetrica di 160 kg, montati sui lati sinistro e destro, per un’autonomia massima totale di 670 chilometri.

L’impiego del biometano per ridurre l’impatto ambientale

Attraverso l’impiego di biometano, il Gruppo Hegelmann non solo riduce in modo significativo le sue emissioni di biossido di azoto e fuliggine, ma anche fino al 95% delle emissioni di CO2 rispetto a un camion diesel ed è in grado di raggiungere un’impronta di carbonio negativa se il biometano è generato da rifiuti di origine animale.

Inoltre, la bassa rumorosità dei veicoli e l’utilizzo del gas permettono ai veicoli di poter accedere alle zone ad accesso limitato o di poter circolare anche di notte.

Veicoli personalizzati

Come richiesto dal Gruppo Hegelmann, le nuove motrici IVECO S-WAY LNG sono dotate di una serie di opzioni personalizzate volte a semplificare la vita quotidiana dei conducenti. L’isolamento del tetto della cabina, l’impianto di climatizzazione completamente automatico e il sistema di riscaldamento ausiliario, i sedili di lusso del conducente con supporto lombare e la funzione di riscaldamento a tre livelli rendono gradevole l’ambiente all’interno dell’abitacolo. Un frigorifero di qualità superiore con congelatore, comprensivo di un vano di stoccaggio isolato termicamente, due porte USB aggiuntive e una presa di corrente da 230 V, rendono l’abitacolo ancora più funzionale. La tendina parasole sui finestrini laterali, la radio DAB+, gli spaziosi vani portabagagli e l’ampio e comodo letto a una piazza contribuiscono a un comfort eccellente in cabina.

La dotazione personalizzata comprende anche un sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici, un display del carico sugli assi, fari a LED e molto altro ancora. Come ha spiegato Andreas Schmidt, CSO Gruppo Hegelmann/CEO Hegelmann Germania: “Nello scenario attuale con l’aumento dei prezzi del gas naturale, la decisione non è stata facile, ma abbiamo consapevolmente deciso di offrire un trasporto sostenibile in un orizzonte di lungo termine”.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X