giovedì, 18 Luglio 2024
HomeUltim'oraGLS Italia sceglie Volvo Trucks per il suo primo veicolo elettrico pesante

GLS Italia sceglie Volvo Trucks per il suo primo veicolo elettrico pesante

Consegnato il primo truck elettrico Volvo FH Electric a GLS Italia: un tassello importante per una logistica sempre più sostenibile. La consegna è avvenuta presso l’Hub di Riano (RM)

GLS Italia introduce il primo veicolo pesante completamente elettrico nella propria flotta, in aggiunta ai mezzi tradizionali e a quelli alimentati a biocarburante.

Consegnato il primo truck elettrico Volvo FH Electric a GLS Italia

GLS si è affidata a Volvo Trucks per compiere un passo decisivo verso la decarbonizzazione del trasporto, iniziata nel 2020 con l’elettrificazione dell’ultimo miglio e proseguita nel 2022 con i programmi di compensazione delle emissioni prodotte.

Riconoscibile dalla nuova livrea blu, il Volvo FH Electric è dotato di 6 batterie e aggancia un semirimorchio a un solo asse: il peso più contenuto e la frenata rigenerativa garantiscono un’autonomia fino a 360 km. Il nuovo veicolo sarà impiegato per collegare a zero emissioni l’Hub di Riano con la filiale di San Lorenzo, situata vicino alla stazione Tiburtina e dotata di una flotta composta da soli mezzi a zero emissioni. La ricarica del mezzo avverrà tramite una colonnina alimentata da energia proveniente da fonti rinnovabili.

“Entro il 2030 ci siamo impegnati a ridurre le emissioni di CO2 del 50%. Si tratta di un obiettivo ambizioso che può essere raggiunto solo utilizzando diverse tecnologie. Le alimentazioni alternative disponibili sono il biogas e l’HVO, ma il cuore della strategia è l’elettromobilità: oggi sono i veicoli elettrici, domani avremo le celle a combustibile a idrogeno”, ha dichiarato Giovanni Dattoli, Managing Director di Volvo Trucks Italia. “Noi facciamo la nostra parte, ma è necessario l’impegno di clienti come GLS e dei loro clienti, oltre che della politica e delle istituzioni.”

Conferma le parole di Giovanni Dattoli anche Klaus Schädle, Group Area Managing Director di GLS: “La sostenibilità è uno dei pilastri della nostra strategia e il trasporto pesante, in Italia, vale circa il 50% delle nostre emissioni di CO2. Siamo felici di ricevere da Volvo Trucks questo primo veicolo elettrico, che farà da test per capire come e quanto possiamo avere un impatto positivo sul futuro. Operando nel settore della logistica e dei trasporti sentiamo un forte senso di responsabilità verso il nostro pianeta e i nostri figli. Per questo abbiamo bisogno di fornitori lungimiranti come Newexpress, che credono fortemente in questo progetto e stanno investendo con noi nelle nuove tecnologie”.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X