mercoledì, 17 Aprile 2024
HomeUltim'oraAI generativa, Geotab presenta Geotab Ace

AI generativa, Geotab presenta Geotab Ace

In occasione dell’edizione 2024 di Geotab Connect, l’evento annuale organizzato dall’azienda, Geotab ha presentato Geotab Ace, il copilota per la gestione delle flotte basato sull’intelligenza artificiale

Geotab Ace nasce con lo scopo di democratizzare e semplificare l’accesso a informazioni di qualità, elaborando miliardi di dati ogni giorno.

“Geotab Ace non rappresenta solo un’evoluzione significativa per la gestione delle flotte, ma è anche un passo fondamentale per riuscire a sfruttare appieno il potenziale dei dati”, ha dichiarato Mike Branch, VP of Data & Analytics di Geotab. “Portando la semplicità intuitiva dell’AI conversazionale direttamente nella piattaforma di Geotab, stiamo trasformando il modo in cui i gestori delle flotte interagiscono con i dati, costruendo un futuro in cui gli approfondimenti analitici, immediati e intelligenti, possano rivelarsi uno strumento per il successo”.

Nel 2023, Geotab ha lavorato al fianco dei propri clienti per lo sviluppo di Project G, un progetto beta sull’AI generativa, raccogliendo feedback, input e altri contributi significativi. Questo approccio ha portato allo sviluppo di un vero e proprio copilota basato sull’AI: l’integrazione diretta nella piattaforma MyGeotab consente ai gestori delle flotte di ridurre sensibilmente i tempi di analisi e di accesso ai dati personalizzati, migliorando quindi la loro capacità di prendere decisioni realmente informate.

Geotab ha presentato Geotab Ace

Geotab Ace vanta l’accesso a un’ampia gamma di dati sulle flotte: dalle analisi relative a sicurezza, manutenzione predittiva, percorsi e zone di attività, alle statistiche sui veicoli elettrici, passando per eventi eccezionali, monitoraggio GPS e molto altro ancora. Di conseguenza, è in grado di fornire risposte concrete a un’ampia gamma di domande complesse, memorizzando ogni dialogo al fine di migliorare le interazioni future.

Inoltre, i contributi proposti sono personalizzati e adattati alle singole esigenze di business, sulla base del contesto offerto dalla configurazione della flotta in MyGeotab. Prima di procedere con la risposta, lo strumento fornisce una spiegazione esauriente della sua interpretazione della domanda in linguaggio naturale di facile comprensione. Sviluppato secondo i principi della privacy-by-design, conserva tutti i dati telematici dei clienti all’interno dell’ambiente Geotab, senza condividerli con alcun modello linguistico di grandi dimensioni (LLM).

Analisi dei dati semplificata

“Nei nostri progetti, Geotab Ace segnerà una svolta nella gestione delle flotte, consentendo agli utenti di accedere, su richiesta, alle informazioni di cui hanno bisogno”, ha aggiunto Neil Cawse, CEO di Geotab. “La nostra mission è semplificare l’analisi dei dati relativi alle flotte, abilitando un intero ecosistema di informazioni attendibili, approfondite e traducibili in azioni concrete”.

“Partecipando a Project G abbiamo potuto toccare con mano il valore reale che gli strumenti di AI generativa possono portare ai nostri clienti. Non si tratta semplicemente di dati – il punto cruciale è la facilità e l’efficacia con cui è possibile sfruttarli. Siamo entusiasti di vedere Geotab fare un ulteriore passo in avanti in questa innovazione, utilizzando i feedback dei clienti per lanciare sul mercato un prodotto che integra l’AI generativa, come Geotab Ace”, ha dichiarato Justin Streich, Presidente e Owner di Fleet Profit Center Inc.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X