martedì, 7 Febbraio 2023
HomeVeicoliConsegnato il 500° Unimog UGN

Consegnato il 500° Unimog UGN

E’ stato consegnato alla società RAV, Raccordo Autostradale Valle d’Aosta S.p.A, il 500° Unimog della gamma UGN venduto in Italia. La consegna dell’esemplare numero 500, un Mercedes-Benz unimog U 400, dall’inizio della commercializzazione in Italia, testimonia la storia di successi di un veicolo unico al mondo, estremamente versatile e longevo.

Il nuovo Unimog U 400 serie UGN sostituisce il suo ‘antenato’, un modello U 2450 che ha svolto l’impegnativo lavoro di manutenzione delle autostrade della Valle d’Aosta per oltre 20 anni. Per utilizzare gli attrezzi che equipaggiavano il vecchio Unimog sul nuovo U 400, è stato sufficiente sostituire gli innesti idraulici rapidi sostenendo una spesa di poche decine di euro.

Alla cerimonia di consegna, avvenuta a Saint Pierre (Aosta) presso la sede della RAV, hanno partecipato Pierluigi Marquis e Mario Battaglia, Presidente e Amministratore Delegato di RAV. Le chiavi del veicolo e una targa commemorativa sono state consegnate al Responsabile Autoparco Christian Carradore da Roberto Ferrario di Idea Uno S.p.A., la Concessionaria Mercedes-Benz che ha concluso la transazione di vendita. Per Mercedes-Benz erano presenti Guido Corradi, Responsabile Veicoli Speciali Mercedes-Benz Italia ed Oscar Mor, Ispettore Veicoli Speciali nel nord Italia.
 
La gamma UGN (Unimog Geräteträger Neu – Nuovo Unimog portattrezzi) è un grande successo in tutta Europa dove circolano circa 10.000 veicoli di questo modello, quasi tutti impiegati per la manutenzione stradale invernale ed estiva e per i servizi di protezione civile. Mercedes-Benz Unimog è utilizzato in tutto il mondo nei servizi comunali come veicolo portattrezzi polifunzionale, in ogni condizione e su qualsiasi terreno: sgombrare, spargere, fresare, pulire, trasportare, Unimog non si ferma di fronte a nulla. Nato come veicolo dalle superbe doti fuoristradistiche Mercedes-Benz Unimog si caratterizza per trazione integrale permanente con bloccaggio dei differenziali, cabina esente da corrosione, assi a portale, cambio con riduttori e propulsori ricchi di coppia, progettati e sviluppati ad hoc per gli impieghi gravosi che il veicolo è in grado di affrontare ogni giorno e per moltissimi anni.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X