giovedì, 13 Giugno 2024
HomeUltim'oraBarcolana viaggia con BRT nel segno della sostenibilità

Barcolana viaggia con BRT nel segno della sostenibilità

Barcolana viaggia con BRT. Il corriere espresso sarà il fornitore dei servizi di spedizione di tutto il merchandising della 55° edizione della regata più grande del mondo, di cui è Golden Sponsor.

Quella tra BRT e Barcolana è una partnership nata dalla condivisione di valori fondamentali sia per chi opera nella logistica, sia per il mondo della vela: la sostenibilità e il lavoro di squadra. Per BRT, inoltre, sarà un’occasione per entrare in relazione con tutto il sistema che ruota intorno alla Barcolana, e far conoscere i nuovi servizi dedicati alle imprese che vogliono crescere nell’e-commerce.

La partnership con Barcolana è nata in maniera naturale, principalmente sull’onda della comune visione sui temi della sostenibilità ambientale. Come gruppo Geopost abbiamo intrapreso un percorso accelerato di transizione ecologica, che ci porterà a diventare fornitore di riferimento per le consegne sostenibilidichiara Sandra Iacobucci, Chief Marketing & Communication Officer di BRTIl mondo della vela è sostenibile in sé, ma Barcolana ha scelto di andare oltre, promuovendo una serie di eventi collaterali alla regata che rafforzano cultura della sostenibilità e attenzione al futuro del mare. È quello che facciamo in BRT: supportiamo lo sviluppo della mobilità green creando consapevolezza sull’importanza della transizione ecologica. Con il mondo della vela abbiamo in comune anche l’importanza del gioco di squadra, un valore profondamente radicato nella nostra cultura aziendale. Il team è fondamentale sulle barche, ma anche nei nostri magazzini e centri di logistica: tutto deve essere sincronizzato, ognuno deve dare il massimo per la squadra e contribuire per raggiungere l’obiettivo comune“.

Siamo lieti di accogliere BRT come Gold Sponsor di Barcolana; è l’inizio di un meraviglioso viaggio assieme – ha dichiarato il Presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuzche parla di sostenibilità ambientale e nuova energia per il nostro evento. Condividiamo con BRT i principi fondamentali di innovazione e tutela dell’ambiente, uno spirito intraprendente e la determinazione a creare un evento straordinario che possa coinvolgere un pubblico sempre più vasto”.

In linea con il report di sostenibilità di Geopost, l’impegno ambientale di BRT è chiaro: nel 2022 sono state ridotte del 14,1% le emissioni di CO2 per collo consegnato rispetto al 2020, e nel 2025 ha un obiettivo del -27%. All’interno della green strategy dell’azienda si colloca anche il progetto di decarbonizzazione dei trasporti ed elettrificazione delle filiali, che ha previsto l’installazione di oltre 600 stazioni di ricarica distribuite nelle 200 sedi in Italia.  Ad oggi la flotta utilizzata da BRT è costituita da oltre 1.300 mezzi a emissioni ridotte – tra elettrici, a pedalata assistita e a metano – e l’81% degli altri mezzi soddisfa gli standard euro 5 e 6.

BRT continua anche a potenziare la propria rete sul territorio a supporto delle consegne Out of Home: oltre ai 7.000 BRT-fermopoint, da alcuni mesi è disponibile anche la rete dei locker che punta a raggiungere la quota di 150 armadietti entro il 2023.

Il Gruppo Geopost, di cui BRT fa parte, ha elaborato una propria strategia verso il net zero al 2040, in anticipo rispetto a quanto previsto dagli accordi internazionali. Nel 2022 Geopost ha effettuato 235 milioni di consegne carbon neutral e implementato progetti di compensazione delle emissioni di CO2. Geopost è inoltre la prima azienda nel settore Delivery ad aver ricevuto l’approvazione della Science Based Targets initiative (SBTi) per i suoi obiettivi a breve e lungo termine per la riduzione delle emissioni di CO2. Un riconoscimento importante, che supporta scientificamente il piano di Geopost di ridurre le emissioni di gas a effetto serra il più vicino possibile allo zero entro il 2040 e che si inserisce pienamente nel percorso del Gruppo di diventare il punto di riferimento internazionale nella consegna sostenibile. 

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X