mercoledì, 28 Febbraio 2024
HomeAftermarketZF, più connessi e più veloci

ZF, più connessi e più veloci

In un mondo sempre più connesso, un software aggiornato è fondamentale per garantire la sicurezza stradale e informatica, nonché un alto livello di efficienza. Tuttavia, riportare i veicoli in concessionaria o in officina per installare il software più recente è un processo complesso e costoso, soprattutto per gli operatori di flotte. aggiornamenti Over-the-air (OTA) consentono di ridurre al minimo i costi, trasmettendo versioni più recenti del software direttamente dal cloud al veicolo tramite una connessione dati, senza tempi di attesa. eSync Alliance, a cui ZF ha ora aderito, si basa sul sistema eSync, una piattaforma che combina componenti cloud e componenti a bordo veicolo. La piattaforma è stata sviluppata originariamente da Excelfore per fornire transazioni sicure tramite terminali elettronici installati a bordo veicolo. Inoltre, il sistema funziona come scudo contro le minacce provenienti dall’esterno del veicolo.

Il sistema fornisce anche una comunicazione a due vie, che consente di effettuare aggiornamenti software e firmware Over-the-air, nonché di raccogliere dati diagnostici e telematici in tempo reale dai terminali del veicolo.

“eSync Alliance sta aprendo la strada alla tecnologia OTA e alla diagnostica avanzata, fornendo un framework per le aziende associate che beneficiano di componenti OTA standardizzati e interoperabili“, ha affermato Franck Lesbroussart, responsabile Advanced Digital Software Development presso ZF. “ZF giocherà un ruolo attivo all’interno dell’Alleanza e, in collaborazione con i nostri nuovi partner, potremo far compiere progressi all’intero settore.”

Per ZF, la piattaforma aperta e sicura eSync offre importanti opportunità anche per la propria ampia gamma di prodotti non automotive, come le trasmissioni ferroviarie, le marittime e le trasmissioni industriali di altro tipo.

 

X