venerdì, 21 Gennaio 2022

Vertenza autotrasporto

Nella serata di martedì 9 giugno 09 si è svolto il preannunciato incontro con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteoli, con i Sottosegretari ai Trasporti Giachino e all’interno Davico, alla presenza della Presidenza del Consiglio e dei Ministeri dell’Economia e di Politiche Comunitarie, per la verifica dello stato di attuazione del protocollo d’intesa del 25 giugno scorso e delle disposizioni dell’art. 83-bis delle legge 133/2008, in cui i contenuti di tale intesa sono stati riportati.

Dopo aver ascoltato la relazione del Ministro sulle cose fatte dal punto di vista economico, ed in particolare sull’erogazione di 91 milioni per la riduzione del premio INAIL 2009, Confrasporto, insieme alle federazioni dell’UNATRAS, ha evidenziato che ad un anno dalla stipula del protocollo di giugno 2008 non sono stati ancora attuati numerosi provvedimenti normativi e non ancora assegnate oltre il 60% delle risorse attribuite al settore.

E’ stato evidenziato il forte stato di tensione della categoria e la necessità di assicurare immediatamente l’emanazione di tutti i provvedimenti concordati sia dal punto di vista normativo che da quello economico.

Al riguardo, il Ministro Matteoli si è impegnato ad attuare la normativa sui costi minimi di esercizio e la clausola gasolio, con l’emanazione dei dati necessari entro una settimana; ad approvare la scheda di trasporto, a sollecitare l’emanazione dei Regolamenti per il funzionamento della Consulta e del Comitato Centrale, a dare il via ai primi pagamenti dei contributi per i veicoli euro 5 acquisiti nel 2007.

L’UNATRAS ha manifestato l’esigenza di esprimere una valutazione non sugli impegni, ma sulla concreta attuazione dei provvedimenti ed in proposito ha informato Ministro e Presidenza del Consiglio, che il prossimo 19 giugno gli organismi delle Associazioni saranno convocati proprio per esaminare le cose fatte.

Il Ministro, preso atto della posizione dell’UNATRAS, ha già fissato per giovedì 18 giugno prossimo, un nuovo incontro con le Associazioni, per consentire un aggiornamento non sugli impegni presi ma sui provvedimenti realizzati.

Da Conftrasporto

Articolo precedenteRimborso pedaggi 2008
Articolo successivoPubblicato il decreto per gli aiuti
X