domenica, 27 Novembre 2022
HomeUltim'oraVerso le soluzioni di mobilità future del Gruppo Volkswagen

Verso le soluzioni di mobilità future del Gruppo Volkswagen

Con la chiusura della transazione di Europcar, il Gruppo Volkswagen ha tagliato un altro importante traguardo della propria strategia NEW AUTO.

Il Gruppo punta ad assicurarsi una quota significativa del mercato globale dei servizi di mobilità, previsto in rapida crescita nel corso del decennio. Insieme ai partner Attestor e Pon Holdings, il Gruppo Volkswagen accelererà la trasformazione di Europcar Mobility Group in punto di riferimento per l’offerta di mobilità sostenibile attraverso la tecnologia e i dati. L’azienda porterà avanti le partnership esistenti e, allo stesso tempo, diventerà un pilastro della futura piattaforma di mobilità del Gruppo Volkswagen.

Europcar Mobility Group

L’offerta di Europcar Mobility Group soddisferà un’ampia varietà di esigenze di mobilità, dal car sharing per poche ore all’abbonamento per più mesi. Le fasi pilota dei servizi di mobilità, con la collaborazione di Volkswagen, Porsche Bank e Europcar, inizieranno già nel quarto trimestre del 2022 a Vienna. Dovrebbe poi essere la volta di Amburgo, nel primo trimestre del 2023. Un ulteriore passo importante per la piattaforma sarà l’introduzione di veicoli autonomi, nella seconda metà del decennio. Ciò consentirà di offrire servizi completamente nuovi e di portare il business a un livello ancora più elevato di efficienza e redditività.

Ferruccio Venturoli
Ferruccio Venturoli
Vicedirettore e co-conduttore Trasportare Oggi On Air [email protected]
X