domenica, 27 Novembre 2022
HomeAftermarketApollo Tyres: Vredestein Cargo, il primo pneumatico dedicato alla micromobilità

Apollo Tyres: Vredestein Cargo, il primo pneumatico dedicato alla micromobilità

Il contratto di fornitura prevede il montaggio dello pneumatico sulle nuovissime EAV eCargo a quattro ruote

Apollo Tyres sta per lanciare Vredestein Cargo, il suo primo pneumatico dedicato alla micromobilità. Sviluppato specificamente per cargo bike a pedalata assistita utilizzate per le consegne urbane, il nuovo pneumatico debutterà all’Eurobike 2022 a Francoforte, in Germania (a calendario dal 13 al 17 luglio 2022). Il nuovo pneumatico sarà disponibile in un’unica misura, con un diametro di 20 pollici (508 mm) e una larghezza di 2,2 pollici (55 mm). Ulteriori misure saranno annunciate nel corso del 2023. Vredestein Cargo è il risultato di oltre due anni di sviluppo ed è progettato per offrire livelli significativamente più elevati di durata, stabilità e resistenza alla foratura rispetto ai tradizionali i pneumatici per biciclette, che vengono normalmente montati sulle e-bike utilizzate per le consegne dell'”ultimo miglio”.

Vredestein Cargo, il primo pneumatico a marchio Vredestein dedicato alla micromobilità

Vredestein Cargo è caratterizzato da una mescola all’avanguardia, un apice dal design innovativo che rafforza le pareti laterali e una robusta carcassa con un tallone in acciaio: peculiarità che consentono di offrire una durata sei volte maggiore rispetto a quella di uno pneumatico standard per bicicletta.

I test pratici dimostrano che Vredestein Cargo ha una durata di circa 8.000-10.000 km, di gran lunga superiore al chilometraggio medio, di 1.500 km, di uno pneumatico standard per biciclette. Grazie a ciò, il nuovo pneumatico Vredestein è in grado di offrire un costo totale di proprietà significativamente inferiore.

L’elevato tasso di usura degli pneumatici convenzionali utilizzati per le cargo e-bike può compromettere la sicurezza dei ciclisti, soprattutto quando le superfici stradali sono bagnate o scivolose. Grazie alle sue rivoluzionarie proprietà strutturali, fortemente influenzate dal design degli pneumatici per autovetture realizzati da Vredestein, il nuovo Vredestein Cargo offre standard superiori in termini di comfort, aderenza e trazione, tutto l’anno e in qualsiasi condizione atmosferica.

In concomitanza con il lancio, Apollo Tyres ha firmato un accordo di partnership in esclusiva con la società britannica di micromobilità EAV, in base al quale Vredestein Cargo sarà montato su eCargo, la sua nuova generazione di e-bike a quattro ruote. EAV ha avuto un ruolo chiave nella realizzazione del design del Vredestein Cargo, per soddisfare anche le necessità degli utenti più esigenti.

EAV eCargo, e-bike a 4 ruote con lo pneumatico Vredestein Cargo

Il comfort è stata una priorità per Vredestein che ha scelto infatti di esaltare l’esperienza di guida. L’assorbimento degli urti è stato migliorato grazie all’altezza ridotta dell’apice, alla struttura ottimizzata della spalla laterale e alla superficie aumentata della zona flessibile che garantiscono una guida più silenziosa. La sequenza passi degli pneumatici, inoltre, è stata ottimizzata in linea con i diversi diametri degli pneumatici al fine di aumentare il comfort acustico.

Alexander Mai, Business Development Manager del reparto Two Wheel Tyres di Apollo Tyres, ha dichiarato: “Non avevamo ancora un prodotto in un segmento in rapida crescita come questo. Partire da zero ci ha dato molta libertà. Il nostro team di ricerca e sviluppo ha utilizzato un approccio creativo per superare alcune delle principali carenze degli pneumatici tradizionali per biciclette, attingendo alle informazioni nei nostri più recenti programmi per le auto stradali. Ciò ha permesso a Vredestein Cargo di stabilire nuovi punti di riferimento in termini di qualità, durata, prestazioni, costi di proprietà e sicurezza”.

Il General Manager del reparto Two Wheel Tyres di Apollo Tyres, Thomas Mittendorff, ha affermato: “Il lancio di questo nuovo pneumatico è anche una dichiarazione d’intenti sul nostro impegno per supportare forme di mobilità più sostenibili; un tema fondamentale ora che le nuove normative stanno via via vietando la circolazione delle auto con motore a combustione nelle città. Stiamo portando avanti cambiamenti significativi nei nostri processi produttivi e nelle nostre catene di approvvigionamento; nuovi prodotti avranno un ruolo centrale nella nostra strategia. L’arrivo di Vredestein Cargo sottolinea il nostro interesse nei confronti del mercato della micromobilità, parte di un piano più ampio focalizzato su tutti i tipi di veicoli elettrici”.

Adam Barmby, fondatore e CEO di EAV, ha aggiunto: “Per sfruttare appieno le capacità dinamiche della nostra nuova gamma eCargo, è fondamentale l’utilizzo di pneumatici di alta qualità, abbiamo quindi colto con grande piacere l’opportunità di collaborare con Apollo Tyres per creare qualcosa di completamente nuovo, adatto alle esigenze del segmento. Siamo certi che Vredestein Cargo sia la soluzione perfetta, grazie alle mescole e al design all’avanguardia che permettono di offrire livelli elevati di durata, prestazioni e sicurezza. Inoltre, questi pneumatici consentono di mantenere bassi i costi di esercizio e di ridurre al minimo i tempi di fermo che sono generalmente richiesti per attività di riparazione e sostituzione”.

Il marchio Vredestein ha una lunga tradizione nel mercato delle biciclette: i suoi primi prodotti per il settore sono stati realizzati nel 1910. Ora che è parte della famiglia Apollo Tyres, gli pneumatici Vredestein sono apprezzati per le prestazioni superiori a prezzi accessibili.

Apollo Tyres esporrà Vredestein Cargo in occasione dell’Eurobike 2022, dal 13 al 17 luglio 2022, presso il padiglione 9.1, stand F04 della Fiera di Francoforte. Il nuovo pneumatico sarà montato sulla nuova bicicletta EAV eCargo.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X