martedì, 21 Maggio 2024
HomeUltim'oraSono 5.000 gli UPS Access Point in Italia

Sono 5.000 gli UPS Access Point in Italia

UPS rafforza la sua rete di UPS Access Point e raggiunge la soglia di 5.000 punti di ritiro e consegna in Italia in risposta alla crescita dell’e-commerce e alle richieste di convenienza e sostenibilità da parte dei consumatori; l’obiettivo è raggiungere un totale di 6.000 sedi entro la fine del 2024

Questo traguardo rientra nel piano di rafforzamento della rete capillare delle sedi UPS Access Point: un totale di oltre 38.000 di punti di raccolta diversi dal domicilio privato in tutta Europa, che contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2 nell’ultimo miglio fino al 33% rispetto alle consegne tradizionali . Questo permette alla società di rispondere alle esigenze di un crescente numero consumatori relative ai servizi di spedizione: più del 60% si ritiene molto interessato a metodi di consegna rispettosi dell’ambiente, inoltre il 27% di loro abbandonerebbe il rivenditore se questi non soddisfacesse le aspettative di consegna sostenibili, mentre il 25% lo sconsiglierebbe.

UPS rafforza la sua rete di UPS Access Point

Le sedi UPS Access Point sono esercizi commerciali di quartiere con orari di apertura prolungati durante la settimana e aperture anche durante il weekend, che offrono agli acquirenti online tutta la scelta di ritirare i propri acquisti quando e dove risulta loro più comodo. In Italia, in particolare, già oggi chi vive in un’area urbana può trovare una sede UPS Access Point a una distanza media di 900 metri, mentre nelle città ad alta densità a circa 400 metri.

Paco Conejo, Managing Director di UPS Sud Europa, ha dichiarato: “Con questa espansione, UPS dimostra il suo impegno nel costruire soluzioni logistiche innovative e sostenibili che offrono una scelta ai propri clienti. Il nostro obiettivo è continuare a promuovere pratiche efficienti e sostenibili, predisponendo punti di consegna alternativi e una migliore customer experience per i destinatari, semplificando le supply chain dei mittenti”.

Come funzionano gli UPS Access Point

Presso le sedi UPS Access Point, non solo si possono ritirare facilmente gli acquisti effettuati online, ma si possono anche consegnare i resi senza nemmeno dover stampare l’etichetta, servendosi semplicemente di un codice a barre su smartphone: un’altra comoda opzione rispetto all’organizzazione di un ritiro e all’attesa dell’autista, semplice e sostenibile.

Inoltre, UPS offre una tecnologia a supporto della soddisfazione dei clienti dei rivenditori online. Chi fa acquisti online ha la possibilità, durante il check out, di selezionare la sede UPS Access Point presso la quale desidera ritirare l’acquisto; allo stesso tempo i destinatari UPS di una consegna a domicilio possono reindirizzarla presso una di queste sedi quando ricevono la notifica di consegna, via email o SMS, il giorno prima, mentre il pacco è in viaggio, o addirittura il giorno stesso della consegna. Con l’applicazione gratuita UPS My Choice® è inoltre possibile personalizzare le preferenze di consegna impostando la sede preferita e le assenze per ferie in modo che i pacchi siano tenuti in deposito presso una sede UPS Access Point fino al rientro, per avere il controllo totale su quando e dove vengono consegnati i pacchi.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X