giovedì, 18 Luglio 2024
HomeEventiLo spettacolo dei camion in pista torna a Misano World Circuit il...

Lo spettacolo dei camion in pista torna a Misano World Circuit il 25 e 26 maggio

Adrenalina e spettacolo in pista, tante novità e opportunità nel paddock: il Rubia Engine Oil Misano Grand Prix Truck è un condensato di emozioni e curiosità che ogni anno riunisce la community dei camionisti e la filiera dell’autotrasporto a Misano World Circuit

L’appuntamento, nel 2024, è per il 25 e 26 maggio, quando il circuito intitolato a Marco Simoncelli aprirà le sue porte per una due giorni ricca di eventi, a cominciare dalle gare in pista dei truck.

Rubia Engine Oil Misano Grand Prix Truck

Anche quest’anno la tappa misanese aprirà la stagione del Goodyear FIA European Truck Racing Championship, la serie continentale che attraverserà 8 Nazioni per eleggere l’erede di Norbert Kiss, il pilota ungherese che lo scorso anno ha messo in bacheca il suo quinto titolo europeo.

Lo scorso anno, l’evento romagnolo ha tenuto a battesimo la prima edizione dell’European Young Drivers’ Championship, il campionato europeo per giovani piloti, che punta a scovare i futuri protagonisti delle corse di camion e che nel 2023 ha incoronato José Eduardo Rodrigues.

Anche quest’anno, Rubia Engine Oil sarà title sponsor della tappa misanese. La title sponsorship, inaugurata lo scorso anno, rafforza la già importante presenza di TotalEnergies nella principale competizione dedicata ai veicoli pesanti. Infatti, la Compagnia, oltre ad essere fornitrice unica di biocarburante HVO100 per l’intero campionato, è sponsor, sempre con il marchio Rubia, del Lion Truck Racing di Lione.

Un campionato sempre più sostenibile

Il Goodyear FIA European Truck Racing Championship (ETRC) continua ad avere un forte impatto nel motorsport sostenibile. Le ultime classifiche Sustainable Championships Index™ (SChI™) lo attestano in tredicesima posizione. L’anno scorso, il campionato ha guadagnato una menzione degna di nota e si è assicurato il 16° posto su 105 campionati di sport motoristici riconosciuti a livello mondiale.

Il Sustainable Championships Index™ (SChI™), valuta e classifica le prestazioni di sostenibilità dei campionati di sport motoristici come ABB FIA Formula E, FIA Formula One e MotoGP. È l’unico indice di performance globale che misura e riporta le pratiche di sostenibilità negli sport motoristici a due e quattro ruote rispetto agli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e al quadro ESG.

L’ascesa al 13° posto del Goodyear FIA ETRC riflette l’impegno nel promuovere un cambiamento positivo nel settore dei trasporti adottando e promuovendo pratiche eco-compatibili pur mantenendo il carattere emozionante e unico delle corse di camion.

Test drive dentro e fuori il circuito

Una delle opportunità più apprezzate del Rubia Engine Oil Misano Grand Prix Truck è quella dei test drive organizzati dai media partner dell’evento Vado E Torno e Trasportare Oggi in collaborazione con le più importanti case costruttrici che mettono a disposizione i loro mezzi.

Un’occasione unica per provare, in pista e sulle strade limitrofe al circuito, i più recenti veicoli e scoprire le loro caratteristiche tecniche e prestazionali. Le prove sono aperte a tutti coloro abbiano una patente C (Europea) in corso di validità.

Le novità del settore e il raduno dei camion decorati

Il Misano Grand Prix Truck è da sempre un momento d’incontro importante tra le case costruttrici, le aziende della filiera e la community dell’autotrasporto, l’occasione per scoprire tutte le novità di prodotto.

A catturare la curiosità nel paddock, oltre alle innovazioni del settore, ci sono anche i veicoli che partecipano al raduno dei camion decorati, un altro settore importante della filiera. Lo scorso anno sono stati 250 i partecipanti che, con le loro livree personalizzate ad arte, hanno riempito completamente l’area a loro dedicata e sono stati protagonisti della parata finale in circuito. Per assistere a questo appuntamento sono arrivati giornalisti sin dal Giappone.

Le iscrizioni al raduno apriranno nei prossimi giorni. È possibile inviare la propria richiesta all’indirizzo mail [email protected].

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X