lunedì, 27 Giugno 2022
HomeVeicoliMercedes-Benz Vito a trazione elettrica

Mercedes-Benz Vito a trazione elettrica

Temperature polari fino a – 30°C ed intensi controlli della dinamica di marcia su fondo ghiacciato e neve compatta, anche su strade pubbliche: il prototipo Mercedes-Benz Vito a trazione elettrica ha superato brillantemente i più severi test invernali nella zona del circolo polare artico.

Nonostante la velocità massima limitata a 80 km/h, Vito a trazione elettrica deve essere sottoposto a tutti i test previsti per la versione con motore endotermico. Percorsi difficili, pendenze estreme, tratti in curva in condizioni particolarmente critiche, ‘stress’ del sistema frenante: queste sono solo alcune delle prove che devono superare i sistemi di sicurezza, di trazione, le sospensioni e tutti gli altri componenti dei veicoli commerciali Mercedes-Benz; anche in condizioni di freddo estremo ed in presenza di ghiaccio e neve. Inoltre, i test hanno permesso di verificare l’efficacia dell’integrazione, nei sistemi di gestione della dinamica di marcia, delle caratteristiche tipiche della trazione elettrica, come, ad esempio, la frenata mediante il motore elettrico per il recupero dell'energia.

Solitamente, le Case costruttrici di veicoli commerciali effettuano i test dei loro nuovi veicoli e componenti ogni inverno nell'Estremo Nord, ad Arjeplog, Svezia, ad appena un'ora di distanza dal circolo polare.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X