mercoledì, 29 Giugno 2022
HomeLeggi e normativeKogel rilevata da Humbaur

Kogel rilevata da Humbaur

Soltanto tre mesi dopo la dichiarazione di insolvenza, Kögel, uno dei più importanti produttori di trailer in Europa, è stato acquistato dalla Humbaur, un altro produttore del settore.

Kögel, che è stata votata migliore azienda della categoria dei trailer in Germania, ha visto un calo del 90 per cento nelle vendite e alla fine ha dovuto dichiarare insolvenza alla fine di quest’anno.

Humbaur ha acquistato i diritti del marchio e gli impianti di produzione, con l’impegno di mantenere il posto di lavoro per 442 degli attuali 763 lavoratori, altri 233 troveranno un posto a tempo determinato in una cosiddetta “azienda di transizione”, una parte andrà in pensione, gli altri hanno contratti di lavoro a tempo determinato in scadenza.

La Humbaur è un’azienda a conduzione familiare, fondata nel 1957, che impiega circa 450 lavoratori e produce un fatturato annuale intorno ai 120 milioni di euro. La produzione comprende rimorchi per autovetture e camion da 750 chilogrammi a 40 tonnellate. Tre anni fa è entrata nel mercato dei semi-rimorchi e l’acquisizione di Kögel aiuterà a cementare la posizione nel nuovo settore. Il direttore Ulrich Humbaur vorrebbe vedere Kögel continuare come marchio indipendente e ha l’intenzione di continuare la produzione distinta per le due aziende. Kögel continuerà come Kögel Trailer GmbH & Co. KG con tre direttori amministrativi provenienti dalla Humbaur.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X