venerdì, 21 Gennaio 2022

IVECO, prodotto a Suzzara il 1.600.000esimo Daily

Nuovo record per l’intramontabile veicolo della gamma leggera del Brand

IVECO celebra il 1.600.000esimo Daily prodotto presso lo stabilimento di Suzzara (Mantova), una realtà produttiva iconica che rappresenta da sempre un punto di riferimento della produzione del leggero di casa IVECO. Alla cerimonia di consegna del veicolo n° 1.600.000, che si è tenuta presso lo stabilimento, hanno partecipato Roberto Palmetti, titolare dell’azienda omonima, Stefania Ghedini, titolare Ghedauto Veicoli Industriali, Valerio Vallieri, responsabile commerciale Ghedauto Veicoli Industriali, Mattia Romagnoli, responsabile marketing Ghedauto Veicoli Industriali ed Ettore Di Donato Manfredi, IVECO Italy Market District Manager.

Protagonista di questo importante record, il nuovo Daily in versione furgone

Il Daily è un veicolo iconico, che da oltre 40 anni punta sull’innovazione, la versatilità e l’efficienza, anticipando le esigenze dei propri clienti. Un veicolo che ha introdotto innovazioni rivoluzionarie e che ha raggiunto importanti primati nel settore, rimanendo fedele al proprio DNA. Questi sono i punti di forza alla base del successo del Daily sul mercato, che guida il segmento ad alto carico utile con il modello da 7 tonnellate e rappresenta un punto di riferimento per il segmento dei veicoli commerciali leggeri a gas naturale.

Giorgio Ricci, Plant manager dello stabilimento di Suzzara, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di questo importante traguardo per il nostro stabilimento, che rappresenta da oltre 40 anni il polo produttivo del Daily, punto di riferimento sul mercato, grazie alle sue caratteristiche fondamentali come la versatilità, la forza e la robustezza, prestazioni che da sempre lo contraddistinguono. Sempre più connesso per andare incontro alle esigenze di business del cliente, con uno sguardo rivolto alla sostenibilità, e in linea con i valori tradizionali da sempre presenti nel DNA IVECO, il nuovo Daily si conferma un compagno di viaggio performante e competitivo, con un costo totale di esercizio tra i migliori della categoria”.

Roberto Palmetti, titolare dell’azienda omonima, ha commentato: “Ho avviato la mia attività dopo aver frequentato il corso di mascalcia presso la scuola di Pinerolo e da 40 anni circa svolgo la professione di artigiano maniscalco, occupandomi della cura e ferratura degli zoccoli di cavalli da competizione, prevalentemente da concorso ippico. Per svolgere la mia professione ho necessità di fare lunghe trasferte. Inizialmente, per spostarmi utilizzavo un’autovettura, trasportando l’attrezzatura necessaria al lavoro come incudine, martelli, ferri, all’interno del portabagagli. Poi, con il tempo, ho iniziato a utilizzare i furgoni IVECO allestendoli a officina mobile. In particolare, ho sempre acquistato furgoni IVECO Daily in quanto l’affidabilità del servizio clienti, la resistenza alla percorrenza di lunghe tratte e la duttilità di utilizzo del mezzo mi hanno permesso di svolgere facilmente il mio lavoro”.

Lo stabilimento di Suzzara lavora con World Class Manufacturing (WCM)

Il team di Suzzara si occupa in maniera sinergica di ogni fase produttiva del veicolo, dall’assemblaggio del telaio, alla lastratura della cabina, alla verniciatura, al montaggio della trasmissione, alla bardatura degli interni, fino al controllo finale. Inoltre, in fabbrica vengono realizzate versioni speciali, destinate ad applicazioni militari e servizi antincendio. Lo stabilimento lavora dal 2007 con il World Class Manufacturing (WCM), il sistema produttivo che mira alla riduzione totale di eventuali difetti, sprechi e incidenti. Si tratta di un processo di miglioramento continuo, incentrato sul coinvolgimento di ogni operatore che partecipa alla produzione. Inoltre, di recente lo stabilimento ha vinto l’Excellent Culture of Improvement Special Award, premio assegnato da Agamus Consult, società di consulenza manageriale internazionale, insieme alla rivista tedesca Automobil Produktion.

Fedele al motto “Mastering the unpredictable – Padroneggiare l’imprevedibile”, lo stabilimento di Suzzara, facendo leva sulla capacità di leadership strategica del suo team e con il fine di migliorare la tecnologia applicata e l’ambiente di lavoro all’interno di un difficile contesto di mercato e mondiale, guida quotidianamente persone e processi trasformando un contesto VUCA in opportunità di miglioramento continuo.
La fornitura è stata curata da Ghedauto Veicoli Industriali, concessionaria IVECO di riferimento, che opera nelle provincie di Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì Cesena, Rimini e Repubblica di San Marino, e che fornisce supporto tecnico con personale professionale competente, sistemi tecnologici avanzati e assistenza 24/24 h.

X