martedì, 28 Giugno 2022
HomeUltim'oraIntesa avvio lavori Av-Ac fra Treviglio e Brescia

Intesa avvio lavori Av-Ac fra Treviglio e Brescia

Al via i lavori della linea ferroviaria ad Alta velocità-Alta capacità fra Treviglio e Brescia, sulla tratta Milano-Venezia. L'Intesa per la realizzazione del primo lotto costruttivo dell'opera è stata siglata presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, alla presenza del ministro Altero Matteoli e dell'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, dall'ad di Rete Ferroviaria Italiana, Michele Mario Elia, e dall'ad di Saipem, Pietro Franco Tali.
“La tratta Treviglio-Brescia – ha dichiarato il ministro Matteoli – è un segmento fondamentale per il completamento del Corridoio Europeo 5 (Lisbona-Kiev), nonché una tappa ulteriore nella costruzione della linea Milano-Verona-Trieste. L'Italia è uno dei Paesi della Ue che ha fatto di più nel campo dell'Alta velocità: ad oggi possiamo contare su  oltre 1.000 km di rete già realizzata, che serve oltre 10 milioni di persone. Già la prossima settimana contiamo di sbloccare l'iter per l'avvio dei lavori del Terzo Valico dei Giovi per la realizzazione della linea Milano-Genova, mentre siamo al lavoro per portare l'Alta velocità in tutto il Meridione. In quasi tre anni di governo – ha concluso Matteoli – sono state avviate molte opere infrastrutturali nonostante la crisi economica e grazie al rapporto con i privati e al project financing”.
L'avvio dei lavori della linea Treviglio-Brescia riguardano il primo lotto costruttivo, affidato al General Contractor Cepav Due, e prevedono la realizzazione di 58 chilometri di nuovo tracciato a doppio binario (per un costo di oltre 700 milioni di Euro). L'accordo di oggi è stato siglato seguendo la logica dei lotti costruttivi, che permette di avviare le opere con le risorse a disposizione e di individuare in seguito tutte le risorse necessarie per garantire la copertura finanziaria per i lotti successivi e quindi la realizzazione dell'intera opera. L'investimento complessivo della tratta ferroviaria Treviglio-Brescia ammonta a 2.050 milioni di euro, mentre la conclusione dei lavori è prevista per il 2015.

Da ministero delle Infrastrutture e dei trasporti

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X