martedì, 28 Maggio 2024
HomeUltim'oraGuida sicura, Volta Trucks annuncia una partnership con Nexyad

Guida sicura, Volta Trucks annuncia una partnership con Nexyad

La partnership tra Volta Trucks e Nexyad aiuterà i conducenti dei camion Volta Zero ad adottare lo stile di guida più sicuro possibile in un contesto urbano, grazie all’utilizzo di innovativi strumenti di addestramento e valutazione della guida

Nexyad è una piattaforma integrata in grado di raccogliere dati di bordo in tempo reale. Utilizza l’hybrid physics-informed AI (un sistema che integra Intelligenza Artificiale e dati fisici) per aggregare in tempo reale diverse fonti di dati su un veicolo e interpretarli.

Come funziona la partnership tra Volta Trucks e Nexyad

Questo sistema offre ai conducenti dei camion Volta Trucks informazioni semplici e legate al contesto in cui si trovano che possono aiutarli a mettere a punto uno stile di guida sempre più prudente, riducendo così al minimo i rischi per loro stessi e per gli utenti vulnerabili della strada.

Dopo aver elaborato le informazioni ricevute dal veicolo e le condizioni di guida, la piattaforma di aggregazione dei dati in tempo reale raccomanda una ‘velocità massima prudenziale’ che prende in considerazione fattori come il limite di velocità consentito, le condizioni della strada e la sua topografia, nonché il meteo e il traffico. Raccomandando una velocità massima prudenziale basata sui dati in tempo reale, l’approccio di Nexyad va oltre il requisito europeo che richiede per i veicoli la dotazione di ISA (Intelligent Speed Assist). Il “safety coach” messo a punto da Nexyad, chiamato SafetyNex, agisce come un vero e proprio co-pilota, fornendo previsioni di guida quando necessario per evitare possibili situazioni di emergenza che possono portare a un incidente.

Una soluzione ideale per i gestori delle flotte

Tutte le informazioni raccolte dal sistema contribuiscono a elaborare un punteggio di sicurezza che riflette lo stile di guida dei camionisti e funge da catalizzatore per una serie di soluzioni che portano ad abitudini di guida più sicure. Contestualmente, i gestori di flotte possono monitorare e controllare in modo semplice e preciso le prestazioni dei propri autisti, mentre le compagnie assicurative sono in grado di valutare accuratamente i livelli di rischio e quindi di offrire premi su misura basati sul livello di rischio di ogni singolo conducente.

Nei prossimi mesi la tecnologia “safety coach” studiata da Nexyad e il relativo punteggio di guida saranno in funzione nei prototipi di Volta Trucks e disponibili per le prove dei clienti.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X