mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeEventiGlobal Mobility Call, le date ufficiali dell'edizione 2024

Global Mobility Call, le date ufficiali dell’edizione 2024

Attraverso congressi ed esposizioni, GMC offre agli operatori pubblici e privati opportunità e soluzioni più avanzate per lo sviluppo di progetti di mobilità sostenibile.

Lo avevamo anticipato nel nostro resoconto sull’edizione 2023 di GMC direttamente da Madrid, ora arriva l’ufficialità: Global Mobility Call, la piattaforma internazionale che guida la mobilità sostenibile del futuro, terrà la sua terza edizione dal 19 al 21 novembre 2024, organizzata da IFEMA MADRID e Smobhub, con l’obiettivo di diventare ancora una volta il principale punto di riferimento del settore per le industrie e i diversi attori pubblici e privati che fanno parte del quadro che oggi guida i progetti, le strategie e gli sviluppi volti a gestire la circolazione sostenibile di persone e merci.

Edizione 2023

Il format congiunto della fiera GMC Congress and Exhibition sarà ancora una volta la principale vetrina di opportunità, proposte e soluzioni innovative alle sfide poste dallo sviluppo della mobilità sostenibile, concentrando la partecipazione delle aziende leader in ciascuno dei settori coinvolti e scambiando informazioni, esperienze e conoscenze tra i leader del settore, oltre a condividere e partecipare alla più alta rete di contatti commerciali.

Nel 2023, la sezione GMC Congress ha chiuso l’edizione con la presenza di 8.000 professionisti provenienti da 37 Paesi e quasi 10.000 persone hanno seguito l’evento attraverso la piattaforma digitale LiveConnect. In totale, si sono tenuti più di 120 conferenze settoriali con la partecipazione di oltre 500 relatori, il 40% dei quali internazionali, tra cui professionisti, rappresentanti pubblici e amministratori delegati di grandi aziende nazionali e internazionali.

Per raggiungere questi obiettivi, GMC è nuovamente patrocinato dal Ministero dei Trasporti, della Mobilità e dell’Agenda Urbana, con la collaborazione della Comunità di Madrid e del Comune di Madrid. Conterà inoltre sulla partecipazione di importanti partner, tra cui aziende ed enti pubblici, nonché associazioni settoriali spagnole e internazionali.

Grazie a questo solido sostegno istituzionale, si sta dando impulso alla creazione di una piattaforma multisettoriale e trasversale, che consentirà di promuovere reti di contatto per lo sviluppo del business, future alleanze, opportunità di investimento e che permetterà la generazione di maggiori conoscenze sullo sviluppo della mobilità sostenibile.

Nella sua ultima edizione, la kermesse ha affrontato temi quali il ruolo dell’elettrificazione e di altri carburanti alternativi nella decarbonizzazione, la multimodalità dei trasporti, le nuove infrastrutture, nonché l’innovazione, la digitalizzazione e le nuove tecnologie nello sviluppo della mobilità.

Il segmento GMC Expo ha visto la partecipazione di 104 aziende espositrici (il 76% in più rispetto al 2022), in quello che è stato il più grande punto di incontro e di promozione della collaborazione pubblico-privato tra le amministrazioni pubbliche e il settore imprenditoriale. Sono stati inoltre presentati prodotti e soluzioni innovative per lo sviluppo della mobilità sostenibile e della sicurezza stradale.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X