giovedì, 18 Luglio 2024
HomeAssociazioniCartello dei camion: la Corte d'Appello di Milano conferma la condanna

Cartello dei camion: la Corte d’Appello di Milano conferma la condanna

Ruote Libere: “Cartello dei camion: la Corte d’Appello di Milano conferma la condanna. Una notizia fondamentale passata in sordina”.

La notizia è apparsa nelle scorse settimane solo sul Sole24Ore e sul Tgcom24, eppure per il mondo dell’autotrasporto rappresenta una conferma importante. Con sentenza della Corte d’Appello di Milano, sezione specializzata in materia d’impresa, il famoso “cartello europeo dei camion” che comprendeva tutte le maggiori case costruttrici è stato condannato a risarcire danni ai clienti per altri 200 milioni, dopo che la Commissione Europea inflisse alle aziende coinvolte sanzioni per un totale di 2,93 miliardi di euro. Sono quindi state respinte le impugnazioni dei costruttori ritenendo infondate le questioni di pregiudizialità circa l’efficacia della transazione conclusa nell’estate del 2016. Il “cartello” perde così anche la partita della prescrizione. Oggetto delle sanzioni i comportamenti illeciti portati avanti dal 1997 al 2011. Quattordici anni in cui i vertici dei vari marchi delle case costruttrici di autocarri si sono incontrati e accordati su aumenti dei prezzi e tempistica per l’introduzione di tecnologie anti-inquinamento“. A parlare è la presidente di Ruote Libere, Cinzia Franchini.

CS

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X