sabato, 25 Maggio 2024
HomeLogisticaYELDO entra nel mercato logistico riqualificando l’ex area industriale Snia a Varedo

YELDO entra nel mercato logistico riqualificando l’ex area industriale Snia a Varedo

Con un’operazione di 5 mln di euro, YELDO riqualifica il polo logistico di Varedo: l’operazione ha coinvolto diversi investitori specializzati, che hanno aderito all’investimento con ticket minimi di 100.000 euro

“Il segmento della logistica ha visto un progressivo rafforzamento dei fondamentali, anche grazie ad una crescente domanda che ha riportato ottimismo tra gli operatori, nonostante il processo di decompressione dei rendimenti ancora in atto. L’asset class ha confermato la sua centralità nelle strategie di investimento con interessanti volumi transati, secondi solo al Living nel primo semestre del 2023.” Così Lorenzo Belloni, Chief Investment Officer di YELDO Group, ha commentato l’investimento di YELDO, Gruppo Europeo specializzato nella raccolta di capitali per operazioni immobiliari di livello istituzionale, per il completamento della raccolta di capitale per un asset logistico a Varedo, Monza Brianza, presso l’ex area industriale Snia.

L’operazione, un intervento di riconversione di un immobile industriale ad uso logistico, ha coinvolto investitori professionali, che hanno sottoscritto certificati bancabili con ticket di investimento a partire da 100.000 euro per un totale di 5 mln di euro, segnando il primo progetto di YELDO nel settore logistico.

YELDO riqualifica il polo logistico di Varedo

L’intervento di riqualifica e conversione d’uso del lotto logistico di Varedo è guidato dal Gruppo MG Sviluppo Srl, operatore specializzato nella riqualificazione di lotti industriali in Italia. L’iniziativa si inserisce in un’operazione molto più ampia di rigenerazione urbana, il cui piano prevede la riconversione e valorizzazione di tutta l’ex area industriale Snia, per un totale di 560,000 m2, e che include la creazione di aree residenziali, commerciali, terziario e verde.

“L’operazione di Varedo risponde a tutti i requisiti per noi fondamentali: oltre alla location, nel cuore della provincia di Monza Brianza, strategica per molti operatori attivi nella regione, abbiamo considerato l’orizzonte di investimento, di modesta durata, e il contesto generale dell’iniziativa, guidata da un Equity Sponsor con un solido track record in operazioni simili. Abbiamo inoltre apprezzato l’ambizioso master plan proposto dai promotori dell’iniziativa e i suoi significativi impatti ESG, che hanno contribuito a dare valore al progetto, con interventi a supporto del tessuto economico di Varedo e della sua comunità locale” spiega ancora Belloni.

Il Gruppo YELDO

L’operazione di Varedo è l’ottava finanziata con successo da YELDO nel 2023, che ad oggi ha finanziato operazioni per un valore di oltre 500 milioni di euro su progetti immobiliari in Svizzera, Italia e Spagna.

Commenta Antonio Borgonovo, CEO e Founder di YELDO Group: “Dopo aver consolidato il nostro portafoglio di investimenti con operazioni prime residential e hospitality, abbiamo offerto ai nostri investitori un’operazione di logistica: un elemento di diversificazione, che rafforza il ruolo di YELDO come investment manager, a testimonianza dell’abilità del nostro team di professionisti nell’interpretare i trend di mercato e della nostra reattività nel cogliere le occasioni che il mercato offre”.

La mission del Gruppo continua a concentrarsi sulla costruzione di prodotti di investimento con sottostante immobiliare che rispecchino le caratteristiche ricercate dagli operatori professionali, con una particolare attenzione alla qualità del sottostante collaterale, il bilanciamento di rischio e rendimento e l’utilizzo di meccanismi di protezione di capitale e rendimenti.

 

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X