lunedì, 15 Aprile 2024
HomeLogisticaWalden Group fa il suo ingresso nel mercato italiano

Walden Group fa il suo ingresso nel mercato italiano

Con l’acquisizione delle due società italiane XCM Healthcare e Unitex, Walden Group entra ufficialmente nel mercato italiano

Con una quota del 2,4% del mercato globale in termini di consumo di farmaci, l’Italia è sempre stata un obiettivo di Walden; l’elevata expertise nel campo del R&D, soprattutto nel settore biotech, sono tra i motivi principali che hanno convinto il gruppo in questa decisione. In qualità di player di rilievo nella supply chain farmaceutica nonché fornitori di soluzioni per la distribuzione, le acquisizioni avvenute si sono dimostrate essenziali per entrare nel mercato italiano.

Inoltre, l’Italia rappresenta il terzo paese europeo in cui il gruppo espanderà le proprie operazioni entro un anno, seguendo le recenti estensioni delle attività di trasporto in Romania e Germania. Il gruppo nutre ambizioni significative per il futuro, con ulteriori progetti già in fase di pianificazione.

Walden Group entra ufficialmente nel mercato italiano

Walden Group, uno dei principali attori nell’area della logistica sanitaria in Europa, entra ufficialmente nel mercato italiano dopo l’acquisizione delle due società italiane XCM Healthcare, società di logistica sanitaria, e Unitex, network di ultimo miglio a temperatura controllata dedicato al settore sanitario, appartenenti alla famiglia Marzano, fondatrice del gruppo Farmacia S. Caterina, e al CEO Gaetano Colella.

“Sono entusiasta di annunciare i risultati raggiunti insieme; condividiamo con la famiglia Marzano e il CEO Gaetano Colella i medesimi valori e mentalità imprenditoriale. Questo è stato sicuramente un elemento chiave nella decisione di unire le nostre aziende”, afferma Stéphane Baudry, Presidente del Gruppo Walden.

Alti standard qualitativi

Negli ultimi anni, la famiglia Marzano e il CEO Gaetano Colella hanno sviluppato Unitex, una solida rete di trasporto organizzata attorno a due hub principali strategicamente collocati nel nord (Milano) e nel sud (Napoli) Italia, per offrire una copertura nazionale completa attraverso una rete consolidata di ventiquattro depositi regionali.

La rete sarà inglobata all’interno di Eurotranspharma, la filiale di Walden specializzata in soluzioni farmaceutiche dell’ultimo miglio, che effettua consegne quotidiane a farmacie, ospedali, grossisti e altri operatori sanitari in nove Paesi. Grazie alla nuova acquisizione, Eurotranspharma estenderà la propria presenza a dieci Paesi europei per fornire un servizio esteso e affidabile a tutti i propri clienti.

Eurotranspharma introdurrà sul mercato italiano i suoi servizi mantenendo elevati standard qualitativi e pratiche di distribuzione impeccabili. Ciò sarà supportato dai sofisticati sistemi informatici di Walden Digital, appositamente dedicati al settore sanitario, che consentono la tracciabilità completa dei prodotti sanitari cruciali in ogni fase della catena di approvvigionamento.

Logistica sanitaria potenziata

Parallelamente, XCM Healthcare ha sviluppato una promettente attività di logistica sanitaria che sarà potenziata dall’integrazione all’interno di Movianto, la soluzione principale di logistica sanitaria di Walden, già presente in dodici Paesi europei.

Movianto fornisce soluzioni complete per la gestione della supply chain, garantendo un trasferimento affidabile dei prodotti dal produttore al paziente. La sua competenza si estende particolarmente ai prodotti sanitari delicati come le biotecnologie, i vaccini e la diagnostica in vitro. Oltre alla gestione logistica, l’azienda offre servizi ad alto valore aggiunto, quali la gestione degli ordini e degli incassi e laboratori dedicati al controllo qualità. Questi servizi coprono l’intera supply chain, consentendo ai produttori di concentrarsi esclusivamente sul loro core business.

“L’acquisizione recentemente completata segna il primo passo del nostro sviluppo in Italia. Siamo entusiasti di collaborare con i team di Unitex e XCM per avviare l’implementazione delle soluzioni Eurotranspharma e Movianto nel territorio italiano. Sono fiducioso che otterremo risultati eccezionali, considerando l’expertise dei team di Unitex e XCM, unita alla nostra presenza internazionale in Europa, che contribuisce a una profonda conoscenza del mercato globale e all’esperienza in diversi modelli di gestione aziendale. Naturalmente, continuare ad espandere la nostra presenza in Europa è una priorità, ma siamo un’organizzazione flessibile e sempre pronta a cogliere le opportunità. Perciò, siamo pronti a crescere ovunque possiamo portare valore ai nostri clienti e a nuovi mercati healthcare, espandendoci oltre l’Europa”, conclude Baudry.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X