mercoledì, 19 Gennaio 2022

Tunnel italiani i più pericolosi d’Europa

I tunnel italiani sono i piu' pericolosi d'Europa: solo uno su tre puo' essere considerato sicuro, mentre in Europa il rapporto e' di otto su dieci. Per questo motivo l'Aci, Automobile club d'Italia, e l'Anas propongono un programma di test sulle gallerie stradali e autostradali del nostro paese, per monitorarne lo stato di sicurezza e orientare al meglio interventi e investimenti degli enti pubblici.

I risultati delle 22 gallerie italiane finora esaminate delinano uno scenario critico: mentre i 78% dei tunnel testati in Europa e' stato giudicato positivamente, in Italia – paese che ospita la meta' delle gallerie della rete transeuropea – la quota si ferma al 36%. E in quattro anni di test, la maglia nera e' sempre stata assegnata a un tunnel italiano. Nel 2008, ad esempio, sui cinque esaminati, soltanto un tunnel ha superato il test, la galleria Valsassina sulla statale 36 a Lecco.

Solo sufficiente il giudizio sulla galleria Serronte Tondo sulla A3 a Contursi (Salerno), mentre e' stato negativo l'esito per i tunnel Marinasco (La Spezia, statale Aurelia) e per due gallerie sulla statale Regina (Breva e Cernobbio, sul lago di Como). Le carenze sono riconducibili, nell'ordine, alla mancanza di un efficiente sistema di protezione antincendio, alla ventilazione, alle vie di fuga scarsamente segnalate, alla gestione e al monitoraggio del traffico (spesso mancano i semafori da azionare in caso di emergenza) e alla gestione delle emergenze.

Da ANSA

X