martedì, 7 Febbraio 2023
HomeAftermarketI nuovi allestimenti per FIAT PROFESSIONAL di ONNICAR

I nuovi allestimenti per FIAT PROFESSIONAL di ONNICAR

Onnicar trasforma il FIAT SCUDO plancher cabine in veicolo da lavoro per imprese edili
e florivivaisti. Cassone in alluminio, paratia stagna di chiusura della cabina
e finiture in ABS nera conferiscono al nuovo veicolo commerciale del Lingotto
funzionalità ed estetica curata nei minimi particolari

Onnicar, lo specialista degli allestimenti in alluminio per veicoli commerciali, presenta la sua ultima trasformazione per il nuovo FIAT SCUDO: ribaltabile posteriore Eurokipper Special con cassone in alluminio. Le misure del cassone, con una lunghezza di 2500 mm per 1900 mm di larghezza e una portata utile di 1170 kg con minime variazioni in funzione della motorizzazione e degli optional presenti sul veicolo, intercettano la maggior parte delle necessità di trasporto.

Onnicar trasforma il FIAT SCUDO plancher cabine

Il nuovo FIAT SCUDO allestito iTuttoinLega risulta così perfetto per i fedeli al marchio FIAT Professional e non solo. Un ribaltabile intermedio che prima non esisteva sul mercato. Versatile e funzionale soprattutto per alcune tipologie di attività come quelle nei cantieri edili, nel mondo del giardinaggio e nei servizi per la collettività.

La trasformazione firmata Onnicar non include solo il cassone ribaltabile in alluminio con i relativi dispositivi meccanici, idraulici ed elettronici ma anche la parete posteriore della cabina di guida realizzata per garantire l’isolamento termo-acustico e la sicurezza del trasporto e le finiture dell’allestimento ricercate nello stile e nel design come i passaruota e la traversa paraincastro in ABS nera e i gruppi ottici posteriori ben inseriti nel fascione posteriore.

La scelta dell’alluminio per il cassone, nel solco della lunga tradizione Onnicar, rende molto competitivo il mezzo per portata utile maggiore rispetto alla media del mercato. Le dimensioni della cassa sono alquanto generose per un veicolo di queste dimensioni e permettono al FIAT SCUDO di competere anche contro i pick-up, con il vantaggio di avere un volume di carico squadrato, regolare, senza ingombri e dotato di soluzioni di legatura integrate e certificate.

Allestimenti in alluminio: economicità e sostenibilità garantiti

«I consumi più contenuti di questo nuovo allestimento leggero – sottolinea Dario Bianchi direttore generale Onnicar – uniti al minor affaticamento della meccanica e alla garanzia a vita contro la ruggine offrono grandi vantaggi per gli utenti che incidono sul Total Cost of Ownership e direttamente sul budget del proprietario. E rappresentano la nostra risposta migliore alla sfida dei prossimi anni per la sostenibilità ambientale, energetica, economica e della responsabilità sociale.»

«Il nostro prodotto – prosegue Bianchi – è sostenibile per efficienza e responsabile perché ha una maggiore durata ed è un perfetto esempio di come tutti noi dobbiamo essere più sobri, parsimoniosi, attenti agli sprechi.»

«Inoltre sul fronte del post-vendita – conclude il direttore generale di Onnicar – questo tipo di allestimento è stato pensato per essere facilmente riparabile in caso di sinistro, con parti di ricambio sia del “kit” di finizione che degli allestimenti cassonati e ribaltabili in alluminio sempre disponibili.»

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X