lunedì, 15 Agosto 2022
HomeVeicoliPeugeot inizia la produzione del nuovo e-EXPERT Hydrogen

Peugeot inizia la produzione del nuovo e-EXPERT Hydrogen

PEUGEOT diventa uno dei primissimi costruttori a proporre, oltre alle versioni termiche e 100% elettriche, una versione alimentata da una pila a combustibile a idrogeno nel segmento dei veicoli commerciali leggeri

Il primo cliente a ricevere il veicolo entro la fine delle vacanze di fine anno è WATEA by MICHELIN, la giovane filiale dedicata alle soluzioni di mobilità verde del gruppo MICHELIN.

Il veicolo commerciale a idrogeno PEUGEOT si distingue per la perfetta integrazione dell’intero sistema “mid-power plug-in hydrogen fuel cell electric” nel suo vano motore e nel sottoscocca.

L’e-EXPERT Hydrogen è il nuovo simbolo della strategia “Extended power of choice” del brand, un concetto che permette ad ogni cliente di scegliere l’alimentazione più adatta alla propria mobilità all’interno di una vasta gamma di motorizzazioni.

La conferma la rapida diffusione dell’offerta elettrificata della gamma Peugeot EXPERT. L’avvio della produzione è avvenuto appena 15 mesi dopo l’avvio della commercializzazione, nel 2020, del modello e-EXPERT 100% elettrico, vincitore dell’International Van of The Year 2021. Il PEUGEOT e-EXPERT Hydrogen si basa sull’e-EXPERT 100% elettrico ed è inizialmente prodotto in Francia, nel sito di Hordain e poi trasformato in Germania a Rüsselsheim, nelle linee di produzione del centro specializzato di Stellantis dedicato alla tecnologia dell’idrogeno.

Con questo nuovo e-EXPERT Hydrogen, la casa del Leone è uno dei grandi protagonisti di questa sfida energetica.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X