giovedì, 18 Luglio 2024
HomeAssociazioniOTCR: trasporto e industria in un unico ecosistema virtuoso

OTCR: trasporto e industria in un unico ecosistema virtuoso

Lo scorso martedì 20 giugno è stato presentato a Parma l’Osservatorio Transport Compliance Rating che mira alla creazione di un ecosistema virtuoso in grado di efficientare il nostro sistema industriale

L’Osservatorio Transport Compliance Rating supporterà l’industria italiana nella creazione di un ecosistema virtuoso e nello sviluppo di soluzioni per una logistica più efficiente, innovativa e green.
Nelle sale del Palazzo del Governatore si è tenuto il convegno di presentazione agli stakeholder del settore delle opportunità e delle potenzialità legate alla creazione di un ecosistema virtuoso fra committenti industriali ed operatori logistici.

L’evento è stato aperto dalla relazione del Prof. Damiano Frosi Direttore dell’Osservatorio
Contract Logistics del Politecnico di Milano, il quale nel proprio intervento ha sottolineato l’importanza del comparto logistico che vede un contributo al PIL superiore all’8% attraverso il contributo di circa 82.000 aziende fornitrici di servizi logistici che impiegano più di 1.400.000 addetti.
“L’Osservatorio – afferma Ferri, Presidente dell’Osservatorio TCR – intende riportare l’attenzione dell’industria verso la centralità dei servizi logistici in modo da creare un vero e proprio ecosistema virtuoso in grado di soddisfare la crescente domanda di servizi assicurando la sostenibilità degli stessi in un orizzonte temporale di medio periodo”.
“Non può esistere una industria competitiva se non è debitamente supportata da una logistica di eccellenza – ha dichiarato Marciani, Segretario Generale dell’Osservatorio TCR – e per questa ragione i soci e il nostro comitato scientifico sono da sempre impegnati in questo processo di miglioramento continuo della qualità dei servizi”.

Fanno parte dell’Osservatorio primarie aziende industriali del nostro Paese che hanno come obiettivo lo sviluppo di ecosistemi resilienti e sostenibili con i propri fornitori di servizi logistici al fine di servire sempre meglio le esigenze dei propri clienti finali.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X