domenica, 27 Novembre 2022
HomeEventiMAN eTGM vince il primo “Green Track Award”

MAN eTGM vince il primo “Green Track Award”

Il MAN eTGM è risultato vincitore del primo Green Track Award nella categoria “Last Mile”  nel sondaggio dei lettori di Auto Bild

“Siamo lieti del premio vinto dal nostro MAN eTGM che conferma, ancora una volta, la validità della scelta strategica di concentrarci sulla mobilità elettrica per tutte le gamme di modelli. Allo stesso tempo, il premio è un incentivo per l’imminente lancio sul mercato del nostro eTruck pesante previsto nel 2024” ha dichiarato Alexander Vlaskamp, CEO di MAN Truck & Bus.

Il Green Truck Award

Auto Bild ha lanciato per la prima volta nel 2022 il “Green Track Award”: i lettori della rivista sono stati chiamati a votare concept, progetti e servizi di mobilità sostenibile divisi in sei categorie. Più di mille lettori hanno risposto all’invito e nella categoria “Last Mile” hanno scelto il MAN eTGM come vincitore.

Il MAN eTGM è risultato vincitore del primo Green Track Award

Grazie all’e-truck a emissioni zero di MAN Truck & Bus, le consegne in città possono essere ripensate e spostate in orari più congeniali, con un miglioramento dei processi logistici fino al 30%. Invece di mettere a dura prova le infrastrutture già congestionate nelle ore di punta diurne, il silenzioso MAN eTGM può fare le consegne nelle ore serali e notturne e questo ha convinto i lettori di “Auto Bild”.

Già nel 2019 la rivista “Transport” aveva assegnato al MAN eTGM l’”European Transport Award for Sustainability 2020” nella categoria “Electrified Truck” a seguito del progetto pilota triennale, lanciato da MAN nel 2018, con nove operatori austriaci che utilizzavano in servizi reali la versione elettrica del MAN TGM.

Dalla fine del 2019, una prima piccola serie di camion completamente elettrici da 26 tonnellate per la distribuzione è stata consegnata a società di trasporto europee, dalla Norvegia alla Spagna, confermandosi efficiente nelle difficili operazioni di trasporto quotidiano.

MAN lavora allo sviluppo dell’elettromobilità

MAN sta utilizzando l’esperienza maturata, non solo per l’ulteriore sviluppo della produzione di serie, ma anche per i futuri servizi relativi all’elettromobilità e consulenza ai clienti. MAN sta quindi integrando la sua esperienza pratica con l’eTGM nello sviluppo della sua offerta di serie di camion elettrici che è fissata per il 2024.

Una caratteristica speciale del prossimo leone elettrico è la sua preparazione per la futura ricarica di megawatt: una capacità di ricarica elevata in tempi brevi che renderà il camion elettrico adatto anche al trasporto pesante a lungo raggio, con percorrenze giornaliere comprese tra 600 e 800 chilometri, e successivamente anche fino a mille chilometri. Tutto questo unito a bassi costi operativi e a un ottimo bilancio energetico: così i veicoli elettrici a batteria offriranno la tecnologia più adatta per le future flotte commerciali senza emissioni di CO2.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X