sabato, 15 Giugno 2024
HomeVeicoliMaggio, forte accelerazione per il mercato dei veicoli industriali

Maggio, forte accelerazione per il mercato dei veicoli industriali

Il mercato dei veicoli industriali registra una forte accelerazione nel mese di maggio, con 2.957 unità immatricolate contro le 2.373 dello scorso anno (+24,6%). Da gennaio 2023 le immatricolazioni hanno raggiunto un volume di 12.311 veicoli, portando il mercato a +12,3% sull’anno precedente. Chiudono nettamente in positivo tutti i segmenti del mercato, con la fascia dei veicoli pesanti (massa uguale o superiore a 16 t) a +22,9% e quella dei medio-leggeri (da 6,01 a 15,99 t) in deciso rialzo a +39%. Anche i mezzi leggeri fino a 6 t invertono la tendenza segnando il +20,7% sul 2022.

Starace (UNRAE)

Finalmente il mese di maggio vede tutti e tre i segmenti in forte crescita e si inizia a delineare un trend di mercato positivo. Grazie principalmente alla spinta data dalla fascia dei veicoli pesanti (+22,9%), l’intero settore fa registrare una buona crescita del +12,3% rispetto ai primi cinque mesi del 2022” , commenta Paolo A. Starace, Presidente della Sezione Veicoli Industriali dell’UNRAE.

Il risultato – continua Starace – era pronosticabile, in virtù dell’onda lunga di consegne di ordini consistenti già acquisiti nello scorso anno e della normalizzazione delle catene di fornitura. È facile attendersi un ulteriore impulso all’immatricolazione sino al mese di agosto, quando è prevista l’introduzione del tachigrafo smart di seconda generazione, per la quale al momento non è stata concessa alcuna deroga”.

 

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X