mercoledì, 28 Febbraio 2024
HomeUltim'oraIveco Group ammesso al regime di Adempimento Collaborativo con l'Agenzia delle Entrate

Iveco Group ammesso al regime di Adempimento Collaborativo con l’Agenzia delle Entrate

Iveco Group ammesso al regime di Adempimento Collaborativo con l’Agenzia delle Entrate

Iveco Group N.V. e le principali società controllate italiane, Iveco S.p.A. e FPT Industrial S.p.A., sono state ammesse al regime di Adempimento Collaborativo italiano.
L’ammissione fa seguito alla valutazione effettuata dall’Agenzia delle Entrate, che ha riconosciuto l’adozione da parte del Gruppo di un efficace Tax Control Framework, ossia il sistema per l’individuazione, la misurazione, la gestione e il controllo dei rischi fiscali.

L’implementazione del Tax Control Framework e l’ammissione al regime di Adempimento Collaborativo sono in linea con gli elevati standard etici di Iveco Group, delineati nel Codice di Condotta, e con i suoi principi di sostenibilità. Questa ammissione consente al Gruppo di instaurare un rapporto rafforzato con l’Autorità fiscale italiana, basato sulla fiducia reciproca e sulla trasparenza, aumentando il livello di certezza rispetto alle situazioni che possono generare rischi fiscali attraverso interlocuzioni costanti e preventive.

Anna Tanganelli, Chief Financial Officer di Iveco Group, ha dichiarato: “L’ammissione al regime di Adempimento Collaborativo è il riconoscimento dell’importanza strategica che Iveco Group attribuisce alla corretta gestione del rischio fiscale e, più in generale, ai valori dell’etica, della legalità e della trasparenza nella gestione della variabile fiscale. L’ingresso nel regime è in linea con la nostra strategia di sostenibilità, dato che le entrate fiscali svolgono un ruolo chiave nello sviluppo economico e sociale dei paesi in cui operiamo.”

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X