martedì, 28 Giugno 2022
HomeUltim'oraImmatricolazioni veicoli pesanti in crescita

Immatricolazioni veicoli pesanti in crescita

Ad aprile le immatricolazioni di autocarri pesanti (e cioè con peso di 16 tonnellate ed oltre) nel nostro Paese, secondo i dati diffusi oggi da Acea, sono aumentate del 20,4%. Nel periodo gennaio – aprile la crescita evidenziata è del 20,8%. Nell’Unione Europea, sempre secondo i dati Acea, l’aumento delle immatricolazioni di autocarri pesanti è stato maggiore rispetto all’Italia: infatti il dato di aprile vede una crescita del 52,4% mentre il dato dei primi quattro mesi è in crescita del 61,9%.
L’aumento delle immatricolazioni avvenuto nel nostro Paese pone comunque all’attenzione un settore, quello dei veicoli pesanti da trasporto, che sta registrando dati positivi, in controtendenza rispetto ai dati sulle immatricolazioni di autovetture, che, sempre secondo i dati Acea, ad aprile sono calate in Italia del 2,2% e nei primi quattro mesi addirittura del 19%.
Si può quindi dire che il mercato dei veicoli pesanti da trasporto in Italia sta uscendo dal periodo di crisi in maniera più veloce rispetto a quello delle autovetture, anche se la strada per ritornare ai livelli precedenti alla crisi economica è ancora lunga.
E proprio l’approfondimento sulle ultime novità per l’assistenza agli autocarri pesanti ed in generale per i veicoli industriali, sia a livello tecnologico sia per quel che riguarda i servizi offerti, è una delle tematiche di maggior rilievo di Autopromotec 2011, la più specializzata rassegna espositiva internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico, la cui 24^ edizione biennale si svolge nel quartiere fieristico di Bologna fino al 29 maggio.
In particolare Autopromotec 2011 offre agli operatori del settore del trasporto pesante, alla stampa specializzata ed a tutti i visitatori interessati ‘Autopromotec Industrial Vehicles Service’, con un percorso espositivo dedicato all’autocarro, con una guida esclusiva destinata agli espositori del comparto assistenza e manutenzione ai mezzi dell’autotrasporto e con un logo speciale per identificare gli espositori di attrezzature, componenti e ricambi per l’autocarro.
“Dei 1.473 espositori presenti ad Autopromotec – dichiara Renzo Servadei, amministratore delegato della rassegna – sono molti quelli che offrono prodotti e servizi per l’assistenza ai veicoli industriali. Il progetto ‘Autopromotec Industrial Vehicles Service’ nasce proprio dalla consapevolezza dell’importanza del settore del trasporto merci e della sempre maggiore attenzione che dovrà essere rivolta alla manutenzione in questo comparto”. 

Da Autopromotec

 

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X