sabato, 10 Giugno 2023
HomeUltim'oraGranarolo affida a Hidrosystem la gestione della sua flotta

Granarolo affida a Hidrosystem la gestione della sua flotta

Hidrosystem firma un nuovo appalto con Granarolo: gestirà sua flotta di quasi 500 veicoli isotermici per la consegna dei prodotti lattiero caseari

Granarolo, il primo gruppo agroalimentare a capitale italiano e uno dei più importanti operatori dell’industria alimentare in Italia affida a Hidrosystem la gestione della sua flotta di quasi 500 veicoli isotermici per la consegna dei prodotti lattiero caseari.

Hidrosystem firma un nuovo appalto con Granarolo

I mezzi sono in parte di proprietà diretta di Granarolo e in parte a noleggio da aziende di Fleet Management come Unipol e Sifà. L’accordo di appalto prevede due aree di intervento e gestione da parte della rete dei Service Hidrosystem. Da un lato i tecnici Hidrosystem intervengono per la manutenzione ordinaria e, in caso di malfunzionamento, per l’assistenza straordinaria ai gruppi frigo dei veicoli refrigerati delle aziende del Gruppo Granarolo. Dall’altra provvedono periodicamente ai collaudi e alle prove di rinnovo dei certificati ATP di ogni singolo mezzo.

La Norma ATP e il rinnovo da parte di Hidrosystem

L’ATP (Accord Transport Perissable) regolamenta, come è noto, i trasporti frigoriferi refrigerati a temperatura controllata di alimenti deperibili e derrate agroalimentari deteriorabili come il latte e i suoi derivati.

La Norma ATP prescrive infatti i tipi di alimenti deperibili da trasportare in regime di temperatura controllata e le temperature alle quali devono essere effettuati i trasporti frigoriferi e refrigerati, questi limiti sono in sintonia con quelli fissati dal Ministero della Sanità (D.P.R. n° 327/1980 e D.M. 12.10.81).

Il certificato ATP che accompagna ogni veicolo isotermico ha una validità di 6 anni dalla data del primo rilascio. Trascorso questo primo periodo, Hidrosystem si occupa del rinnovo del certificato di ogni singolo mezzo della flotta Granarolo. Il veicolo isotermico viene sottoposto a un controllo accurato e a una prova per ottenere così una proroga dell’attestazione ATP di altri 3 anni. Alla scadenza di questa proroga si potrà ripetere altre due volte la procedura di rinnovo sino alla scadenza definitiva fissata dopo 15 anni dalla data del collaudo iniziale.

Come procede Hidrosystem per il rinnovo ATP

In primis verifica che il veicolo sia conforme alla prova. Poi esegue la prova vera e propria. A questo punto, se il veicolo mantiene lo stesso grado di temperatura della classe ATP a cui era stato assegnato, viene riconfermato il suo certificato. Altrimenti viene declassato.
Per quanto riguarda la potenza frigorifera esistono infatti tre classi, in base al range di temperature garantite:

  • Classe A: da +12° a – 0°;
  • Classe B: da +12° a -10°;
  • Classe C: da +12° a -20°.

Le sigle adesive che riportano la classificazione ATP ottenuta per quel determinato veicolo vengono posizionate su entrambe le fiancate del veicolo e riportano anche il mese e l’anno di scadenza del certificato.

In questo modo Granarolo si assicura un trasporto a temperatura controllata da manuale, con la garanzia di una perfetta catena del freddo per i suoi prodotti lattiero caseari. Dal canto loro le società di noleggio a lungo termine, Unipol e Sifà, che forniscono gli isotermici al Gruppo Granarolo, grazie all’assistenza prestata da Hidrosystem, on site H24 e 7 giorni su 7, forniscono al cliente un servizio accurato che riduce al minimo il fermo dei mezzi.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X