venerdì, 27 Maggio 2022
HomeUltim'oraDomani camion fermi per 5 minuti

Domani camion fermi per 5 minuti

Domani 17 dicembre, alle 15.30, i camion di tutta Italia si fermeranno per cinque minuti. Non è una protesta, ma il ricordo di una collega che non c’è più. L’iniziativa è promossa dalla Filt Cgil per ricordare nel giorno del suo compleanno Michela Ciullo, camionista e delegata sindacale, deceduta in un incidente stradale sabato notte a Verghereto (Forlì Cesena) mentre era al lavoro alla guida del suo camion. Nell’occasione i suoi colleghi di tutta Italia faranno anche suonare per un minuto i clacson.
Michela Ciullo aveva 38 anni. Era originaria di Brindisi, ma residente da anni a San Mauro Pascoli in provincia di Forlì Cesena. La donna era rimasta coinvolta in un terribile schianto sull’E45 a Canili di Verghereto: stava trasportando un carico di verdura quando improvvisamente ha perso il controllo del mezzo precipitando da un viadotto. Un volo di circa trenta metri che non ha lasciato scampo alla Ciullo. La camionista, separata, ha lasciato una figlia di 19 anni.
I colleghi la ricordano come una “camionista vitale e allegra, orgogliosa di esserlo, una mamma, innamorata della figlia. Attivista sindacale, sempre disponibile per i colleghi; esplosiva nella sua voglia di vivere, di ascoltare e aiutare i suoi compagni”.

Da Stradafacendo.tgcom.it

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X