lunedì, 20 Maggio 2024
HomeUltim'oraLe consegne globali della Volkswagen nel 2019 si chiudono in positivo

Le consegne globali della Volkswagen nel 2019 si chiudono in positivo

A fronte di una generale contrazione dei volumi, la quota di mercato della Marca è cresciuta in modo significativo. In Europa, America meridionale, Asia Pacifico e Stati Uniti d’America i volumi sono aumentati. Rispetto all’anno precedente, l’interesse dei Clienti verso la trazione elettrica è cresciuto in modo considerevole.

Sono stati consegnati oltre 80.000 veicoli elettrici, corrispondenti a una notevole crescita del 60% circa. Il Chief Operating Officer Ralf Brandstätter ha dichiarato: “Il 2019 è stato un anno importante per la marca Volkswagen. Con la ID.3 e la Golf 8, abbiamo presentato nuovi prodotti innovativi e ci siamo concentrati sulla redditività. Il piano di trasformazione digitale concordato coni sindacatiè in fase di applicazione: porterà un contributo fondamentale al miglioramento dell’efficienza e ci renderà a prova di futuro. Continueremo a lavorare con disciplina sui costi, così da poterci assicurare gli investimenti necessari per il futuro. Grazie a un fantastico lavoro di squadra, abbiamo migliorato i livelli già elevati del 2018 nonostante le difficili condizioni di mercato”.

Il Membro del Consiglio d’Amministrazione Responsabile per le Vendite Jürgen Stackmann ha aggiunto: “Nel 2019, abbiamo rafforzato la nostra posizione globale con incrementi significativi nelle quote di mercato. È un chiaro segno della forza del Marchio, della competitività dei nostri prodotti eservizi, edell’abilità della nostra organizzazione di vendita. Vorrei ringraziare i nostri Clienti, ma anche i nostri Partner commerciali per la fiducia, la lealtà e l’impegno”.

Nell’anno appena concluso, la marca Volkswagen ha fatto notevoli passi avanti nella sua strategia di elettrificazione. Rispetto all’anno precedente, le consegne di veicoli elettrici sono cresciute circa del 60% a oltre 80.000 unità. Oltre metà dei Clienti hanno scelto un’auto completamente elettrica, mentre il resto ha optato per una ibrida plug-in. Ancora una volta, il modello più popolare è stato la e-Golf, con oltre 35.000 consegne. Di seguito l’andamento delle consegne nei mercati regionali per il 2019.

In Europa, la Volkswagen ha consegnato 1.763.800 veicoli, in crescita dello 0,9%. In Europa occidentale, le consegne ai Clienti sono state 1.496.200, in aumento dell’1,8%. Con un +5,3%, la crescita è stata ancora più pronunciata nel mercato domestico della Germania, dove 569.900 Clienti hanno ricevuto un veicolo nuovo.

Ancora meglio è andata in Italia, dove la Volkswagen si è confermata la marca estera più venduta per l’ottavo anno consecutivo. A fronte di un mercato complessivo stabile, le immatricolazioni sono cresciute dell’8,6%a 176.813 unità. Un dato che ha permesso di raggiungere una quota di mercato del 9,23%, la più alta negli ultimi 26 anni.In Europa centrale e orientale, le consegne sono scese del 4% a 267.600 veicoli.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X