lunedì, 15 Agosto 2022
HomeVeicoliNuovo Amarok: dal Sud Africa al mondo

Nuovo Amarok: dal Sud Africa al mondo

Che si tratti di portare medicine e cibo in luoghi remoti, di proteggere la fauna selvatica nella savana africana o di salvare vite sulla spiaggia, i luoghi in cui vengono utilizzati i pick-up sono infinitamente vari. Che si tratti semplicemente di guidare su terreni sconnessi come nei cantieri o su sentieri accidentati, i punti forti del Nuovo Amarok di Volkswagen Veicoli Commerciali sono senza dubbio la sua versatilità e le sue capacità off-road.

Sviluppato da team in Australia e in Europa, il pick-up premium sarà prodotto in futuro in Sudafrica. Il Nuovo Amarok di Volkswagen Veicoli Commerciali farà il suo debutto nel 2022 e sarà disponibile su ordinazione nei primi mercati.

Nuovo Amarok di Volkswagen Veicoli Commerciali

Non importa se in Sudafrica o in Australia, i pick-up rappresentano un approccio alla vita e senza di loro certi percorsi sarebbero impossibili da padroneggiare.
Quando si tratta di carichi pesanti, strade difficili o terreni accidentati – tutti sono contenti di avere un pick-up su cui poter contare. L’Amarok, ad esempio, viene utilizzato per la protezione della fauna selvatica in Sudafrica già dal 2011.
Volkswagen Veicoli Commerciali è partner della Wilderness Foundation Africa (WFA) nel suo importante lavoro di protezione dei rinoceronti.

Veicolo completamente nuovo con “chiaro DNA Volkswagen”

Bello e capace: il Nuovo Amarok non solo ha un aspetto completamente nuovo dentro e fuori, ma in futuro avrà a bordo anche una tecnologia ancora più avanzata, che sarà utile non solo quando verrà utilizzato come strumento di lavoro. “L’Amarok
rende possibile ciò che in molti luoghi sembra impossibile a prima vista: semplifica la vita ai suoi utenti, aiutandoli nel loro lavoro e nella vita di tutti i giorni”, dice il dottor Lars Krause, membro del Brand Board of Management per le vendite e il
marketing di Volkswagen Veicoli Commerciali. “Questo perché l’Amarok offre soluzioni che permettono ai nostri clienti di raggiungere i loro obiettivi, soprattutto quando le cose si fanno difficili”. Giunto alla sua terza generazione, il nuovo veicolo
dispone di un numero significativamente maggiore di sistemi di assistenza alla guida e sa come impressionare i clienti in termini di connettività. Dal 2022 l’Amarok porterà innovazioni che non si sono mai viste prima in questo segmento. E, naturalmente, non si farà scoraggiare da nessun terreno accidentato.

Nuovo Amarok, il tuttofare di Volkswagen Veicoli Commerciali, colpisce per le sue linee convincenti e per il suo aspetto generale. “Il frontale e soprattutto il caratteristico design a X distinguono chiaramente il Nuovo Amarok e ne sottolineano la leadership”, conferma Albert-Johann Kirzinger, responsabile del design di Volkswagen Veicoli Commerciali. “Abbiamo dato alla forza e alla potenza del Nuovo Amarok un’espressione inequivocabile – con un chiaro DNA Volkswagen, dentro e fuori“. Questo dimostra la sicurezza del modello, che impressiona visivamente con un frontale deciso pronto a sostenere gli uomini e le donne che fanno il futuro.

L’Amarok di Volkswagen Veicoli Commerciali è in produzione di serie dal 2010. Il pick-up premium veniva prodotto ad Hannover e continuerà ad essere costruito a Pacheco in Argentina. La nuova versione sarà costruita in futuro nella città di Silverton, in Sudafrica.

Nell’ultimo decennio, sono stati venduti in tutto il mondo più di 800.000 veicoli, risolvendo le sfide per i loro proprietari e conducenti in molti continenti.
Nell’emisfero meridionale, il veicolo – finora l’unico nel cosiddetto segmento B dei pick-up a farsi un nome con motori diesel V6 – continua ad avere successo sulla strada. In Europa sarà possibile ordinare il Nuovo Amarok dalla fine del 2022.

A. Trapani
A. Trapanihttps://www.andreatrapani.com
Redattore e Responsabile Area Web Trasportare Oggi in Europa
X