sabato, 28 Maggio 2022
HomeLogisticaVRENT: primi 30 DAF CF allestiti da Farid

VRENT: primi 30 DAF CF allestiti da Farid

Alla breve cerimonia di consegna, che si è svolta nella sede di FARIDIndustrie, a Vinovo, nei presi di Torino, hanno partecipato Alberto Scotti, marketing & after sales manager di FARID, Paolo Starace, amministratore delegato di DAF Italia e Fabio Telese, amministratore delegato di VRENT.

Nel corso dell’incontro, Fabio Telese ha voluto sottolineare come il binomio FARID – DAF, sia una garanzia di successo in un settore, quello del noleggio, dove la manutenzione ridotta al minimo, sia del veicolo che dell’allestimento è una delle più importanti componenti del successo. “ I motori euro 6, poi – ha detto ancora Telese – sono oggi, nel nostro settore, l’unica vera scelta “ecologica”, perché sia il metano, che l’elettrico, sono ancora lontani dall’essere utilizzabili. La rete distributiva del metano, in Italia, ha ancora troppe lacune e, per quanto riguarda la trazione elettrica, la batterie in uso in questo momento non sono ancora in grado di “lavorare” su allestimenti pesanti e complicati come, appunto, i compattatori anche se, a mio giudizio, il futuro è proprio nell’elettrico.”

La cerimonia conclusa con la consegna, a Fabio Telese, da parte di Paolo Starace, di una targa ricordo per sugellare quello che, a tutti gli effetti, sembra essere un sodalizio destinato a durare nel tempo.

VRENT è una realtà imprenditoriale nata nel 2008, che dispone di una flotta di oltre 500 mezzi tra i quali compattatori, minicostipatori, satelliti con vasca e spazzatrici stradali. Dal 2015, VRENT ha ampliato la sua offerta con lo sviluppo di due nuove tipologie di servizi: ZIPRENT, che offre un servizio di veicoli commerciali a lungo termine e veeicoli industriali a lunga distanza CLEANCITY, che propone un servizio di noleggio di mezzi e operatori per il decoro delle città.

Le origini della FARID Industrie risalgono al 1929; oggi è un’azienda con una forte propensione all’export e una presenza stabile in oltre 30 paesi. E’ uno dei più importanti costruttori di compattatori per la raccolta rifiuti e canaljet a livello internazionale, dispone di una forza lavoro di oltre 550 dipendenti e di due siti produttivi in Italia e due all’estero (Inghilterra e Venezuela). Il gruppo si compone di diverse aziende aggregate, fortemente integrate e alla ricerca di sempre maggiori sinergie.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile
X