venerdì, 1 Luglio 2022
HomeUltim'oraAccordo tra Volta Trucks e Carrier Transicold

Accordo tra Volta Trucks e Carrier Transicold

Volta Trucks ha scelto Carrier Transicold come unico fornitore di sistemi refrigerati per il suo veicolo elettrico Volta Zero

L’accordo tra Volta Trucks e Carrier Transicold prevede l’integrazione dei sistemi di refrigerazione completamente elettrici senza motore ‘Iceland’ con la tecnologia PowerBox. Il sistema è stato pensato per i clienti che hanno bisogno di un veicolo per le consegne urbane sostenibile e a temperatura controllata.

Nell’annunciare l’accordo di fornitura con Carrier Transicold, Ian Collins, Chief Product Officer di Volta Trucks, afferma: “Scegliere Carrier Transicold come fornitore di sistemi refrigerati per Volta Zero è stato naturale visto che la nostra strategia è quella di lavorare con partner leader a livello mondiale. Carrier Transicold è un’azienda globale che offre le migliori soluzioni di refrigerazione senza motore. Le unità Iceland di Carrier Transicold, già testate sul mercato, si integrano perfettamente con i nostri sistemi di propulsione e controllo”.

Il sistema Iceland eCool

Iceland eCool è un sistema a elevata capacità posto sotto al pianale che funziona insieme a PowerBox, con quest’ultimo che funge da presa di potenza elettronica. PowerBox prende energia dal sistema di trasmissione di Volta Zero e la converte in corrente alternata a 400 V e 50 Hz in modo da azionare l’unità Iceland. Dal punto di vista operativo, il sistema Carrier

Transicold raggiunge oltre il 95% di efficienza trasformando l’energia proveniente dalla trasmissione elettrica per alimentare il sistema di refrigerazione. L’unità Iceland è silenziosa: funziona al di sotto della soglia di rumore PIEK.

“Negli ultimi vent’anni abbiamo investito nella tecnologia elettrica e siamo lieti che i clienti ne stiano raccogliendo i benefici,” ha detto Victor Calvo, Presidente di International Truck & Trailer, Carrier Transicold. “La riduzione delle emissioni e del rumore continua a essere un nostro obiettivo e il progetto con Volta Trucks lo dimostra pienamente”.

Nell’ambito dell’accordo, i clienti che chiedono un Volta Zero a temperatura controllata potranno accedere alla rete di assistenza paneuropea di Carrier Transicold – la più grande nel suo genere, che assicura i massimi livelli di assistenza in officina e post-vendita da remoto per la manutenzione, le riparazioni, i pezzi di ricambio e la risoluzione dei guasti.

Un prototipo di veicolo stradale Volta Zero per la “Verifica di Progetto”, equipaggiato con il sistema Iceland, sarà presente al CV Show, in programma dal 24 al 26 maggio 2022 al National Exhibition Centre di Birmingham, Regno Unito.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X