giovedì, 18 Agosto 2022
HomeVeicoliVeicoli elettrici, arriva Volta Zero da 7,5 e 12 tonnellate

Veicoli elettrici, arriva Volta Zero da 7,5 e 12 tonnellate

Volta Trucks presenta le nuove versioni di Volta Zero, il suo veicolo completamente elettrico: si tratta delle versione da 7,5 e 12 tonnellate

Volta Trucks ha annunciato che saranno presto in uscita le versioni da 7,5 e 12 tonnellate di Volta Zero. Si tratta della seconda famiglia di prodotti della sua gamma di veicoli completamente elettrici.

Le nuove versioni di Volta Zero

I Volta Zero da 7,5 e 12 tonnellate sono stati progettati dal partner di Volta Trucks, Astheimer Design di Warwick, Regno Unito, in collaborazione con i team tecnici interni di Volta Trucks. L’aspetto dei nuovi veicoli completamente elettrici ricorda quello del veicolo più grande da 16 tonnellate. I veicoli da 7,5 e 12 tonnellate saranno identici nella parte frontale. L’autocarro da 12 tonnellate avrà un telaio e una carrozzeria più lunghi e una seconda serie di ruote e pneumatici posteriori per sostenere il maggiore carico utile del veicolo.

Cabina innovativa

Anche nei modelli da 7,5 e 12 tonnellate sono presenti i tratti distintivi di Volta Zero: la cabina innovativa e l’ambiente di lavoro ottimale per i conducenti. Il design completamente inedito del veicolo, privo del tradizionale motore a combustione interna, ha permesso a progettisti e tecnici di rivoluzionare totalmente gli autocarri appartenenti a questo segmento.

Chi guida il Volta Zero ha una visione diretta che spazia a 220 gradi tutt’intorno al veicolo. Questa visione panoramica attraverso una cabina completamente vetrata ha ottenuto la valutazione di 5 stelle “Direct Vision Standard” di Transport for London che premia la visibilità ottimale e la riduzione dei punti ciechi.

I veicoli sono dotati anche di

  • telecamere per la visione posteriore al posto dei tradizionali specchietti
  • una telecamera con visuale a volo d’uccello a 360 gradi che mostra al conducente tutto ciò che lo circonda
  • sistemi di allerta per i punti ciechi che rilevano la presenza di oggetti ai lati del veicolo.
Posizione di guida centrale

L’eliminazione del tradizionale motore a combustione interna ha permesso di collocare il sedile del conducente di Volta Zero molto più in basso rispetto a un normale autocarro, assicurandogli una linea visiva a circa 1,8 metri. Si tratta di un’altezza simile a quella dei pedoni e degli altri utenti della strada che facilita la comunicazione visiva. Grazie all’innovativa posizione di guida centrale di Volta Zero, il conducente può salire e scendere dal veicolo da entrambi i lati, sempre dalla parte del marciapiede per la sua sicurezza. Inoltre, le portiere scorrevoli, a differenza di quelle a battente, riducono i rischi per i ciclisti che circolano nelle vicinanze dell’autocarro.

Nuova esperienza di guida

I nuovi Volta Zero da 7,5 e 12 tonnellate sono destinati a cambiare l’esperienza di guida e l’ambiente di lavoro dei conducenti. Grazie al funzionamento pressoché silenzioso e alla riduzione del sovraccarico cognitivo, al layout intuitivo del cruscotto e delle interfacce, l’esperienza di guida si avvicina di più a quella di un’automobile di segmento premium che di un autocarro tradizionale.

Inizio della produzione in serie nel 2025

Volta Trucks ha sviluppato i veicoli da 7,5 e 12 tonnellate da zero con gli stessi tempi record degli altri sviluppi. Dopo l’avvio del progetto, verrà predisposto un parco pilota di veicoli per una serie di prove clienti che si svolgeranno nel 2024. L’inizio della produzione di serie è previsto per i primi mesi del 2025. I veicoli da 7,5 e 12 tonnellate rientrano nell’obiettivo della società di vendere entro il 2025 più di 27.000 autocarri ogni anno.

La gamma completa di Volta Zero

Essa Al-Saleh, Chief Executive Officer di Volta Trucks, ha spiegato: “I prossimi modelli da 7,5 e 12 tonnellate, completano la gamma dei prodotti Volta Zero completamente elettrici. Vanno ad affiancare il nostro veicolo da 16 tonnellate, attualmente oggetto di un attento collaudo, che verrà provato dai primi clienti nel corso dell’anno. La produzione del veicolo da 18 tonnellate inizierà invece a metà 2023. I nostri clienti apprezzano moltissimo le caratteristiche di sicurezza e di azzeramento delle emissioni del Volta Zero da 16 tonnellate ma ci dicono anche di aver bisogno di autocarri più piccoli da 7,5 e 12 tonnellate per la loro attività. I nostri team tecnici si stanno attrezzando rapidamente per poter fornire a ritmi adeguati tutti e quattro i veicoli, come richiesto dalla nostra clientela.”

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X